Si sono risolte questa mattina, con la tradizionale apertura delle buste (che secondo quanto ipotizzato dalla Lega, dal prossimo anno potrebbe essere anticipata al venerdì sera alle 19.30, mezz’ora dopo la chiusura delle trattative) le comproprietà relative ai giocatori tesserati in tutte le categorie del calcio professionistico. L’operazione non ha riservato particolari sorprese, essendo andate le cose quasi del tutto come anticipato ieri. Il promettente bomber Fabio Borini, attualmente aggregato al gruppo che sta disputando gli Europei sotto la guida del commissario tecnico Cesare Prandelli, resta alla Roma, che sborserà per lui 4,9 milioni di euro, oltre mezzo milione in più di quanto offerto dal Parma. Indosserà la stessa casacca anche l’altro azzurro Alessandro Diamanti, per il quale il Bologna verserà 3,3 milioni, poco più dei 3,1 ai quali si era fermato il Brescia.

Il Catania offre più (1,1 milioni contro 0,9) del Torino per l’attaccante Mirko Antenucci, il Siena più del Genoa per il centrocampista Francesco Bolzoni, il Brescia si aggiudica, visto il mancato rilancio degli stessi liguri, l’Airone Andrea Caracciolo. Nessuna offerta per Davide Lanzafame che resta al Catania; stesso discorso per Houssine Kharja, che torna dunque alla Fiorentina. Cutolo andrà al Padova, Meggiorini al Torino, Bertoncini e Cane al Genoa, Chara Lerma all’Udinese, De Cenco al Cesena, Esposito al Campobasso, Formiconi al Grosseto, Ghiringhelli al Milan, Gotti alla Ternana, Iunco al Chievo, Miracoli alla Valenzana, Perico al Cagliari, Petrozzi al Parma, Traore al Foggia, Tuia alla Lazio e Zappacosta all’Atalanta. Ancora da risolvere il particolare caso di Mattia Destro, per il quale tra Siena e Genoa stanno volando scintille.

Di seguito l’esito di tutte le operazioni (tra parentesi le offerte, in maiuscolo le squadre che si sono aggiudicare il giocatore)

BORINI – ROMA (4,9), Parma (4,2)
DIAMANTI – BOLOGNA (3,36), Brescia (3,1)
BOLZONI – SIENA (0,35), Genoa (0)
CARACCIOLO – BRESCIA (0,2), Genoa (0)
ANTENUCCI – CATANIA (1,1), Torino (0,9)
LAZZARI – FIORENTINA (1,5), Cagliari (0)
KHARJA – FIORENTINA (0), Genoa (0)
LANZAFAME – CATANIA (0), Palermo (0)
PERICO – CAGLIARI, Albinoleffe
IUNCO – CHIEVO VERONA, Spezia
CANE – GENOA, Vigor Lamezia
BERTONCINI – GENOA, Piacenza
CHARA LERMA – UDINESE, Empoli
DE CENCO – CESENA, Bellaria
ESPOSITO – CAMPOBASSO, Juventus
FORMICONI – GROSSETO, Udinese
GHIRINGHELLI – MILAN; Spal
GOTTI – TERNANA, Udinese
MIRACOLI – VALENZANA, Genoa
PETROZZI – PARMA, Pergocrema
TRAORE – FOGGIA, Parma
TUIA – LAZIO, Foligno
ZAPPACOSTA – ATALANTA, Isola Liri

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG


Colpo di scena: il Pescara ritira Verratti dal mercato

Udinese, Pozzo tranquillizza i tifosi: “Squadra competitiva per la Champions”