Il 32enne difensore dell’Arsenal e della nazionale francese, William Gallas, sembra in procinto di divorziare con il club inglese. Il nome di Gallas, nei mesi scorsi, era stato accostato a due società italiane, il Milan e la Roma. I rossoneri, nelle settimane scorse, hanno anticipato i tempi del calciomercato estivo del 2010 prendendo in contropiede tifosi e addetti ai lavori con l’acquisto di Mario Yepes in difesa, mentre per la Roma si fa strada l’ipotesi di una rinuncia a Philippe Mexes (tra l’altro anch’egli accostato più volte ai rossoneri). Di sicuro un giocatore come Gallas preso a parametro zero farebbe gola a molte società, nonostante un’età non più giovanissima.

William Gallas andrà in scadenza di contratto a giugno e non è stato trovato un accordo per il prolungamento del centrale francese alla società londinese. Dopo le parole di Wenger, che aveva di fatto spiegato la difficoltà del rinnovo, é intervenuto il presidente dei Gunners, Peter Hill-Wood, che ha di fatto scaricato il giocatore: “Le sue richieste sono piuttosto stravaganti, non penso che potremmo proseguire. E’ un buon calciatore, ma se riesce a trovare un’altra sistemazione più redditizzia, buona fortuna. La speranza é che possa firmare, ma dobbiamo considerare il costo degli ingaggi e non solo quello dei trasferimenti, non vogliamo fallire“.




Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG


Parla Stefano Gugliotta: “Ho vissuto giorni tremendi, vorrei dimenticare”

Mourinho compra magliette aspettando…Madrid