Highlights Fiorentina – Napoli 0-3 | Video Gol Serie A

17 Febbraio 2012 – Il Napoli dovrà affrontare la sfida contro il Chelsea in Champions League, ma (come già capitato nel resto della stagione) non si fa condizionare, anzi sembra portare una parte di quella tensione agonistica da sfida europea anche in una Serie A nella quale fino ad ora ha stentato parecchio. Alla fine la differenza la fa sempre lui: Cavani. Se il Matador segna, così come faceva con impressionante regolarità lo scorso anno, il Napoli riesce a portare a casa anche risultati pesanti in trasferta.

La gara è “semplificata” non poco dall’immediato vantaggio: Hamsik mette la palla nello spazio per Cavani, la difesa viola è distratta e l’attaccante può subito battere Boruc. Nel primo tempo Rosati, oggi in porta al posto di De Sanctis, prende spavento soltanto su un palo di Natali. Per il resto il Napoli domina e nella ripresa sfrutta gli spazi concessi da una Fiorentina a caccia confusamente del pari per raddoppiare con Cavani. Nei minuti di recupero Lavezzi parte dalla sua trequarti, scappa via in campo aperto e anticipa il ritorno dei difensori piazzando la palla sul primo palo con un piattone spettacolare.


Il Tabellino della Partita:

FIORENTINA-NAPOLI 0-3 (primo tempo 0-1)

MARCATORI: 3′ pt e 10′ st Cavani, 46′ st Lavezzi.

FIORENTINA (3-5-2): Boruc; Gamberini, Natali, Nastasi; Cassani, Behrami (1’st Salifu), Montolivo, Olivera (19′ st Marchionni), Vargas (30′ st Cerci); Amauri, Jovetic. In panchina: Neto, Felipe, Romulo, Ljajic. Allenatore: Rossi.

NAPOLI (3-4-2-1): Rosati; Campagnaro (11′ pt Grava), Cannavaro, Britos; Maggio, Dzemaili, Inler, Dossena; Hamsik (25′ st Gargano), Lavezzi; Cavani (29′ st Pandev). In panchina: De Sanctis, Fernandez, Dezi, Zuniga. Allenatore: Mazzarri.

ARBITRO: Orsato di Schio.

NOTE: serata fredda, terreno in buone condizioni, spettatori 30.000. Ammoniti: Britos, Hamsik, Olivera, Amauri, Rosati. Angoli: 5-4 per la Fiorentina. Recupero: 5′, 3′.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Highlights Inter – Bologna 0-3 | Video Gol Serie A

Ranieri: “Chiediamo scusa, ma non mi dimetto”