Oltre a quello contro Totti, appeso sulla fiancata del pullman in piazza Duomo, i tifosi interisti hanno issato altri striscioni di sfottò verso la altre pretendenti al titolo: “Ac. Milan chi l’ha visto?’, con il logo della trasmissione Rai. Su altri ancora è scritto: “Milan-Juve, Roma zero tituli, “Spqr – Sono perdenti questi romani“. “Mourinho come Nerone, a Roma ‘je brucia”. Così recita un altro striscione esibito da alcuni componenti dello staff nerazzurro a bordo del pullman che ha portato l’Inter in piazza Duomo. Una domenica di sfottò nerazzurri inaugurata dal messaggio stampato sulla maglietta di Marco Materazzi che parodiava lo slogan adottato dai romanisti e sfoggiata dopo il fischio finale di Siena-Inter.

Gli sfottò interisti a Siena, in strada e sul web

Le foto della premiazione a Siena



Le lacrime di Mourinho…



…e quelle di Totti sotto i 20 mila tifosi romanisti giunti fino a Verona



Invasione giallorossa a Verona



L’abbraccio del tifo romanista a Fiumicino




Gli striscioni e le frasi di sfottò dei nerazzurri in piazza e sul web






































Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Il Video e le Foto della Festa in Piazza Duomo per il 18° Scudetto dell’Inter

Cassano: “Aspetto che Lippi vada via…”