La prossima Confederations Cup è alle porte: oggi così nel ritiro di Coverciano la Puma insieme alla FIGC hanno pensato bene di presentare le maglie che la truppa azzurra indosserà nella spedizione sudafricana tra meno di due settimane. Un ritorno al passato con richiami alle casacche storiche degli anni ’30, con annesso stemma oversize, oltre al colore, un azzurro decisamente più pallido. Ma le novità non sono finite qua: righe verticali che riportano la bandiera italiana nei dettagli tenui, in sottofondo la scritta Italia con 4 stelle e calzettoni marroni e uno dei due calzoncini dello stesso colore.

E’ stato Andrea Rogg, amministratore delegato della Puma Italia, ha svelare la divisa con annesse caratteristiche, mentre a Marcello Lippi è toccato essere meno formale: “Le quattro stelle comunque ci sono e noi vogliamo onorare questa maglia“, anche se… “di solito chi vince questo torneo poi non vince i Mondiali. Quindi, se vinciamo bene, ma speriamo di non vincere“. Da precisare che questa maglia verrà indossata dai calciatori soltanto per questa competizione: dopo la Confederations Cup ritorneranno le vecchie divise, per poi venirne lanciate delle nuove per i Mondiali del 2010 (Sondaggio).

E voi, lettori appassionati ed esigenti di calcioblog, che ne pensate di queste maglie?

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Tutti i convocati di Lippi per l’amichevole con il Nord Irlanda e i primi nomi per la Confederations Cup: c’è Santon, niente Cassano

I convocati di Lippi per il Sudafrica: c’è Santon, ormai già in pianta stabile in nazionale maggiore