Tutta la Spagna si ubriacherà titolava qualche giorno fa Marca. E così è stato, perché la festa collettiva ha coinvolto tutti ed ha unito la Spagna. Il goal di Iniesta (giocatore del Barcellona nato in Castiglia e non catalano, come qualche commentatore lo ha erroneamente definito) ha liberato la gioia degli spagnoli che attendevano da sempre una vittoria del genere, mai arrivata in 80 anni di storia della Federazione. Il blocco vincente del Barcellona farà forse dimenticare, per qualche periodo, le ataviche divisioni interne del paese. La tipica inclinazione degli spagnoli alla fiesta, alla movida, si abbina alla perfezione alla gioia estemporanea e incontrollata per la conquista della Coppa del Mondo. Un delirio collettivo che probabilmente durerà ancora per molti giorni.


Le Foto della Festa nelle Strade Spagnole




I Titoli della Stampa Spagnola e Mondiale celebrano la Spagna




Spagna campione del mondo: le foto di Olanda – Spagna





Le Foto della Festa nelle Strade Spagnole




































Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


I Titoli della Stampa Spagnola e Mondiale celebrano la Spagna

Inizia la stagione dell’Inter, nerazzurri in ritiro ad Appiano Gentile