Minuto 30 del primo tempo, contatto in area di rigore tra Gamberini e Acquafresca. Non si vede un fallo plateale ma l’arbitro Gava non ha dubbi: il difensore della Fiorentina ha commesso un’irregolarità, è rigore per il Cagliari. Si incarica della battuta lo stesso Acquafresca che batte Frey per l’1-0 dei sardi sulla squadra di Cesare Prandelli. Minuto 30 del secondo tempo, spinta di Matheu ai danni di Gilardino che cade in area di rigore. Anche in questo caso non si vede qualcosa di eclatante, ma lo stesso Gava questa volta ammonisce Gilardino per proteste. Alla fine il Cagliari vince 1-0 sui viola grazie a quell’episodio.

In sala stampa si cerca di parlare il meno possibile degli arbitri; la giornata è stata calda: a Bergamo, Milano e Genova i fischietti sono stati contestati per episodi più o meno chiari. Anche da Cagliari però si alzano i mugugni. Parla Cesare Prandelli, si focalizza ovviamente su quel doppio episodio, entrambi occorsi al trentesimo ma di due tempi diversi: “Dopo il gol di mani di Gilardino a Palermo, sono capitati episodi sfavorevoli ogni domenica: Gilardino ha pagato, credo la cosa debba esser finita lì… L’arbitro era stato generoso con il rigore al Cagliari, poteva essere generoso anche in questo caso. Anche io sono convinto del fatto che un errore non compensa un altro errore: questo però è semplicemente un secondo errore“.

Sandro Mencucci, ad della Fiorentina, è se vogliamo ancora più esplicito nelle dichiarazioni rilasciate a Radio Blu: “Credo sia stata una brutta partita da vedere. Noi non abbiamo giocato bene e l’arbitro è stato all’altezza della nostra prestazione. Triste come la partita. Il nervosismo dipende dagli episodi infelici della partita. A Gilardino stanno facendo pagare colpe non sue, bisognerebbe smettessero con questo trattamento. La spinta su Gilardino era evidente, invoco la prova televisiva perchè se non è rigore ha simulato e merita una squalifica” conclude ironico il dirigente viola.

E’ così astrusa l’ipotesi paventata dal club toscano per cui la condotta anti-sportiva del Gila in quel di Palermo condizioni il giudizio degli arbitri nei suoi confronti?

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Tafferugli prima e durante il derby: 10 arresti e 15 agenti feriti

Inter, Milan e Juventus davanti a tutte. Sarà così fino alla fine?