Chri­stophe Henrotay, agente del giovane talento dell’Anderlecht, Romelu Lukaku, conferma in un’intervista rilasciata ieri le voci susseguitesi nei giorni scorsi relative all’interessamento di alcuni importanti club italiani nei confronti del suo assistito. Il diciassettenne attaccante, che ricorda molto il bomber del Chelsea Didier Drogba nelle movenze e nella freddezza sotto porta, sarebbe infatti nel mirino di Juventus ed Inter, oltre che di alcune altre big del calcio europeo. L’agente ha infatti dichiarato a questo proposito:

È vero che Juventus e In­ter lo stanno seguendo, tuttavia non c’è nul­la di concreto e sul tavolo non è arrivata al­cuna proposta. È seguito da tutte le big europee, pen­so sia una cosa normale visto che a 17 anni ha già fatto vedere buonissime cose. In pas­sato abbiamo ricevuto un’offerta che non ab­biamo ritenuto interessante, vediamo cosa succederà a gennaio o a giugno




aggiungendo poi sul possibile addio del giocatore al campionato belga già nel mercato di gennaio e sul prezzo del suo cartellino:

Penso sia più probabile che parta in estate, ma nel calcio non si può mai sapere. La posizione dell’Anderlecht? San­no che hanno un grande giocatore e vorreb­bero tenerlo il più a lungo possibile. Allo stesso tempo, sono realistici e sanno benissimo che se dovesse arrivare un’offerta im­portante la cosa migliore per tutti sarebbe cederlo. Do­vreste chiederlo alla società e comunque po­tebbe variare di momento in momento, in base alle prestazioni di Lukaku e alle offer­te che perverranno al club. Noi dobbiamo so­lo pensare a progredire per confermare e mi­gliorare con la maglia dell’Anderlecht quan­to di buono fatto la passata stagione.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Le probabili formazioni di Italia-Far Oer

Il meglio di Blogo sbarca su iPad con Blogo Today