Aggiornamento: Secondo le ultime indiscrezioni Edy Reja parte comunque per Madrid, un segno di rispetto per i suoi giocatori. È in corso un summit a Formello per valutare la situazione, pare probabile che comunque domani per l’allenatore sarà l’ultima panchina.

A pochi minuti dalla partenza per Madrid in casa Lazio scoppia la bomba Edy Reja: il tecnico goriziano non partirà con la squadra, si è dimesso dall’incarico di allenatore dei biancocelesti e lo ha comunicato alla società con fax. La notizia giunge inaspettata alla vigilia dell’importante partita del Vicente Calderon dove i capitolini dovranno provare a ribaltare l’1-3 subito all’Olimpico. La rottura è arrivata in seguito al vertice tenutosi ieri a Formello tra l’allenatore, il Direttore Sportivo Igli Tare e il presidente Claudio Lotito, incontro che doveva servire a discutere del difficile momento della squadra, nonché a placare le rimostranze dello stesso Reja che più volte si era mostrato scontento del mercato di gennaio. A Madrid la squadra sarà guidata da Alberto Bollini, mentre il duo composto da Crialesi e Simone Inzaghi dovrebbe traghettarla poi fino a fine stagione.

Non è la prima volta in questa stagione che Reja rassegna le dimissioni, questa volta però lo strappo non sembra essere destinato ad essere ricucito. La società non ha ancora espresso la sua posizione, ma un comunicato è atteso a breve. Intanto a commento di questa inaspettata notizia ci sono le parole di Sergio Cragnotti raggiunto dalla redazione di Tutto Mercato Web, l’ex patron biancoceleste si è detto sorpreso, anche alla luce della classifica della Lazio, e ha espresso fortissima preoccupazione: “Credo che sia la decisione sbagliata per la Lazio, non è sconfitta e non vedo perché debba fare certi drammi. Avrà le sue ragioni, ma credo che sia assurdo dimettersi adesso con una classifica buona. Sarebbero discorsi da fare a fine anno, occorreva buon senso da parte di tutti, non conosco i retroscena. Sono cose da discutere a tavolino, non era il momento per discutere di certe divergenze”.

Nelle prossime ore si conosceranno ulteriori dettagli sulla vicenda, importante sarà la risposta di Claudio Lotito alla mossa del suo allenatore. Di certo c’è soltanto il fatto che la Lazio si appresta a scendere in campo contro l’Atletico Madrid in condizioni psicologiche non certo ottimali: per superare il turno Klose e compagni avevano bisogno di un’impresa, adesso tutto sembra maledettamente più difficile. Evidentemente gli ultimi risultati non esaltanti, con la sconfitta di Palermo a fare da punta dell’iceberg, hanno lasciato segni molto più profondi di quanto fosse lecito immaginare.

Foto | © TMNews

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

claudio lotito edy reja igli tare in evidenza Lazio notizie

ultimo aggiornamento: 22-02-2012


Guai per Ibrahimovic: denunciato da una donna per omissione di soccorso

Highlights Siena – Catania 0-1 | Video Gol Serie A