19 febbraio 2012 – Dopo il turno infrasettimanale che ha riguardato soltanto il Girone B, torna il campionato di Lega Pro Seconda Divisione al completo. Giornata importante nel Girone A, il Rimini perde infatti ad Alessandria e lascia la vetta della classifica che ora è occupata in solitudine dal Casale che invece non ha avuto problemi contro la Giacomense. Importante sia nelle cifre che nelle conseguenze anche la vittoria per 4-1 del San Marino che ora è terzo in classifica avendo approfittato della sconfitta casalinga del Cuneo contro Bellaria. Nel Girone B il Perugia non si ferma mai, liquida anche il Neapolis Mugnano in trasferta ed è sempre più primo con 61 punti, mantiene il passo il Catanzaro che sale al secondo posto approfittando del turno di riposo della Vigor Lamezia. Deludente lo 0-0 de L’Aquila, ancora di più la sconfitta della Paganese contro l’Aprilia.

Girone A

Risultati: Alessandria – Rimini 2-1; Casale – Giacomense 3-1; Cuneo – Bellaria Igea 1-3; Mantova – Borgo a Buggiano 2-3; Poggibonsi – Lecco 1-0; Pro Patria – Treviso (20 febbraio); Sambonifacese – Montichiari 0-1; San Marino – Renate 4-1; Santarcangelo – Valenzana 2-0; Virtus Entella – Savona 2-2.

Classifica: Casale 48 punti; Rimini 45; San Marino 43; Cuneo 42; Treviso e Virtus Entella 39; Santarcangelo e Poggibonsi 36; Renate 35; Borgo a Buggiano e Alessandria 33; Bellaria Igea e Pro Patria 31; Savona 30; Mantova e Montichiari 28; Giacomense 27; Sanbonifacese 24; Valenzana 15; Lecco 14. Pro Patria penalizzata di 13 punti, Savona penalizzato di 4 punti, Alessandria, Montichiari e Treviso penalizzate di 2 punti.

Prossimo turno (Domenica 26 febbraio): Bellaria Igea – Rimini; Borgo a Buggiano – Lecco; Giacomense – Virtus Entella; Montichiari – Santarcangelo; Renate – Casale; Sambonifacese – Poggibonsi; San Marino – Cuneo; Savona – Mantova; Treviso – Alessandria; Valenzana – Pro Patria.

Girone B

Risultati: Aprilia – Paganese 3-0; Arzanese – Chieti 0-3; Campobasso – Celano (21 marzo); Catanzaro – Aversa Normanna 1-0; Ebolitana – Fano A.J. 2-4; Gavorrano – Vibonese 3-2; Giulianova – Milazzo 3-1; L’Aquila – Isola Liri 0-0; Melfi – Fondi (14 maroz); Neapolis Mugnano – Perugia 1-2; a riposo Vigor Lamezia.

Classifica: Perugia 61 punti; Catanzaro 55; Vigor Lamezia 53; L’Aquila 49; Paganese 46; Gavorrano 45; Chieti 40; Arzanese e Aprilia 39; Aversa Normanna 34; Giulianova e Fano A.J. 30; Fondi e Neapolis Mugnano 29; Vibonese, Milazzo e Campobasso 27; Ebolitana 23; Melfi 20; Isola Liri 19 Celano 13. Fano A.J. penalizzato di 5 punti, Melfi penalizzato di 4 punti, Isola Liri, Neapolis Mugnano, Giulianova e Campobasso penalizzate di 2 punti, Ebolitana e Aversa Normanna penalizzate di 1 punto.

Prossimo turno (Domenica 19 febbraio): Aversa Normanna – Melfi; Celano – Catanzaro; Chieti – Gavorrano; Fondi – Ebolitana; Isola Liri – Giulianova; Milazzo – Campobasso; Paganese – L’Aquila; Perugia – Aprilia; Vibonese – Arzanese; Vigor Lamezia – Neapolis Mugnano; a riposo Fano A.J..

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Conte: “Juve matura” – Montella: “Siamo poco maliziosi”

Allegri dopo Cesena-Milan 1-3: “Muntari è un ottimo acquisto”