Orgoglio perchè questa squadra ha un carattere incredibile ed uno spirito di gruppo fantastico. Sono contento che Toni abbia fatto gol, era ora. Con tutti i gol che ha fatto quest’anno era impossibile che non facesse gol.
La Germania in semifinale è una partita difficile, ma sarà difficile anche per loro. E’ importante che non abbiamo preso gialli e quando abbiamo acquisito il risultato ho tolto Gennaro – Gattuso – così da tenermelo buono per la prossima partita.
Sono molto contento della prestazione.

Abbiamo giocato con tutti i giocatori, a parte i portieri… di cui spero di non aver bisogno. La mia difesa ha dei campioni: Buffon, Cannavaro, Nesta… avete visto con quanta autorità ha giocato Barzagli? E’ perchè è bravo e perchè accanto ha dei campioni che lo motivano e lo fanno giocare bene. Tutti i giocatori comunque si aiutano. Ogni squadra ha le sue caratterische: noi non giocheremo mai come gioca il Brasile e loro mai come noi. Ogni paese si porta dietro le sue caratteristiche e noi siamo orgogliosi di quello che stiamo facendo. Siamo un bel gruppo e nel momento in cui certti giocatori hanno iniziato a segnare e stanno prendendo la forma migliore, ne sono certo, è possibile tutto.

Adesso ci godiamo questa soddisfazione, andate pure a cercare i difetti nel gruppo, ma sappiate che è stato fatto tutto col cuore, per cui va bene uguale. Ora con la Germania ce la giochiamo. La germania è una squadra giovane che in questo mondiale è partita in una situazione difficile. E’ riuscita a trascinare la nazione in un entusiasmo fantastico, esattamente come noi. Ci temiamo, ci rispettiamo ed abbiamo rispetto sportivo. Chi vincerà la prossima partita se la dovrà sudare…

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Italia Mondiali 2006 notizie personaggi varie

ultimo aggiornamento: 30-06-2006


Totti: sono cresciuto

Cannavaro