Dopo 15 anni non proprio esaltanti, finalmente è ora di festeggiare per lo Stoccarda e i suoi tifosi! La squadra allenata da Armin Veh doveva conquistare i 3 punti contro l’Energie Cottbus e dopo un avvio da incubo la missione è stata portata al termine, per buona pace del popolo di Gelsenkirchen!
Come detto l’impresa è stata completata al Gottlieb-Daimler Stadion: dopo aver recuperato 6 punti in 3 giornate allo Schalke 04, a lungo in testa alla Bundesliga, negli ultimi 90 minuti occorreva semplicemente vincere per portare a casa il quinto Meisterschale della storia. Passati in svantaggio per opera di un gol di Radu, i padroni di casa però hanno saputo ribaltare la situazione con i gol di Hitzlsperger e Khedira, rendendo così inutile il contemporaneo 2-1 dello Schalke ai danni dell’Arminia Bielefeld.

Lo Stoccarda, come accennato, ha vinto così il quinto scudetto dopo quelli del ’52, ’54, ’84 e ’92 (nel suo palmares anche 3 Coppe di Germania e 2 Coppe Intertoto) e ha visto completato egregiamente il lavoro dell’allenatore Veh, subentrato a Trapattoni la stagione scorsa.
Dando un’occhiata alla classifica di Bundesliga si possono notare i seguenti verdetti: in Champions lo Stoccarda e lo Schalke, appunto, e il Werder attraverso i preliminari; in Uefa il Bayern, il Leverkusen e il Norimberga; Amburgo in Intertoto; Aachen, Magonza e B.Moenchengladbach retrocedono.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

notizie tutto il calcio estero

ultimo aggiornamento: 20-05-2007


Davide vs Golia 4-0

Il Chelsea alza la coppa a Wembley