Ieri una tripletta alla Reggina per il genoano e una pennellata su punizione degna del miglior Del Piero per il laziale. Nove goal in campionato per il primo e sette per il secondo: non male come biglietto da visita per Diego Milito e Mauro Zarate. Ma tutto ciò non è bastato per ottenere la convocazione dal neo ct dell’Argentina, Diego Armando Maradona. Che però, interpellato sull’argomento, precisa il proprio interesse per i due talenti sudamericani: “Se continueranno a giocare così nei loro club, Diego Milito e Mauro Zarate avranno le loro opportunità.” (fotogallery Milito) (fotogallery1 Zarate) (fotogallery2 Zarate)

Poi Maradona lancia un piccolo avvertimento a tutti i calciatori “indecisi” se accettare o meno di far parte della selección: “Alla nazionale non si dice di no. O è bianco, o è nero”. El pibe de oro ha confermato le voci che indicavano in Mascherano il capitano della sua Argentina: “L’ho deciso io. Ho incitato tutti i calciatori che ho contattato in Europa a prendersi una rivincita, ad impegnarsi e a dare qualcosa in più alla nazionale.”


Le foto di Diego Milito

































Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Moggi: “Il calcio? Oggi è peggio di prima, non ritornerò…”

Rory Delop: lo Stoke ha trovato l’irlandese giavellottista