Non sono mancate le emozioni nella partita che ha portato il Milan, con qualche affanno, ai quarti di finale della Champions League per la quinta stagione di seguito.
Buona intensità di gara, due errori gravi dell’arbitro (un rigore per parte non assegnati), giocatori combattivi e correttissimi come, tra l’altro i tifosi sugli spalti. Un plauso alla curva biancoverde per l’incitamento costante alla propria squadra e la sportività.
Una partita piacevole che riconcilia con il calcio, dopo le ultime risse.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

tutte le coppe europee

ultimo aggiornamento: 08-03-2007


Fuori Arsenal Real e Lille

Il Real tra crisi e futuro