Vittoria senza grosse difficoltà per l’Olanda nell’ottavo di finale di Durban contro la Slovacchia, giustiziera degli Azzurri nella fase a gironi. Gli uomini di Van Marwijk passano 2-1 con le reti dei loro due uomini più talentuosi, Arijen Robben e Wesley Sneijder; per gli slovacchi ancora a segno Vittek su calcio di rigore in pieno recupero. Prima frazione quasi sempre controllata dagli arancioni, che passano dopo diciotto minuti con la classica rete del fuoriclasse del Bayern Monaco: azione personale e micidiale rasoiata dal limite che non lascia scampo a Mucha. Nella ripresa, match più equilibrato, con entrambi i portieri costretti in più di un’occasione agli straordinari, ma sono ancora gli olandesi a trovare il radoppio con un facile appoggio a porta vuota di Sneijder su assist di Kuyt. A tempo scaduto Stekeleburg provoca il penalty trasformato dal solito Vittek, che aggancia momentaneamente in vetta alla classifica marcatori l’argentino Higuain.


Le foto di Olanda – Slovacchia 2-1


Il Tabellino:

OLANDA – SLOVACCHIA 2-1

OLANDA (4-2-3-1): Stekelenburg; Van der Wiel, Heitinga, Mathjisen, Van Bronckhorst; De Jong, Van Bommel; Kuyt, Sneijder (90′ Afellay), Robben (71′ Elia); Van Persie (80′ Huntelaar). Ct Van Marvijk.

SLOVACCHIA (4-4-2): Mucha; Pekarik, Skrtel, Durica, Zabavnik (87′ Jakubko); Stoch, Hamsik (87′ Sapara), Kucka, Weiss; Jendrisek (71′ Kopunek), Vittek. Ct Weiss.

Ammoniti: Robben, Kucka, Kopunek, Skrtel, Stekelenburg.

Marcatori: 18′ Robben (O), 84′ Sneijder (O), 93′ rig. Vittek (S).



Le foto di Olanda – Slovacchia 2-1



















































Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Rosetti scontenta tutti, anche Maradona si lamenta dell’arbitraggio

“Waka Waka” traformata in…”Wakagare” e dedicata alla nazionale italiana