Dopo il pareggio per 0-0 tra le due deluse maggiori del campionato cadetto, Tommaso Ghirardi non ha saputo resistere alla tentazione: 6 punti in 6 partite non si addicono alle ambizioni del Parma e alla rosa di cui dispe, per cui via Gigi Cagni, ecco giungere a Collecchio Francesco Guidolin. La decisione di sollevare Cagni dall’incarico di allenatore è maturata due giorni fa, come ha spiegato lo stesso presidente dei ducali:

“La decisione è scaturita stamattina. Abbiamo interrotto il rapporto di lavoro con Gigi Cagni, a cui vanno i miei ringraziamenti per il lavoro effettuato. È una sconfitta di tutti, società e giocatori. Con orgoglio portiamo a Parma uno dei più grandi allenatori in attività, ricco di esperienze professionali di rilievo, dalla B alla Champions League. Spero di aver fatto la scelta giusta. Chiedo maggior senso di responsabilità ai calciatori per riportare in alto la società. Guidolin è un grande tecnico: io ora voglio fare il tifoso. Ho risanato una società, rinforzato la squadra dopo una retrocessione, preso un tecnico valido e poi, vista la situazione, l’ho sostituito con il meglio che c’era sul mercato. Penso che le polemiche nei miei confronti siano state eccessive”

Guidolin predica umiltà, ma in fondo in fondo fa proclami, auto-compiacendosi di se stesso:

“Ho tanta voglia di fare bene, come è già capitato in altre esperienze professionali. Nel breve incontro con i giocatori ho detto che per vincere il campionato bisogna rimettersi a correre forte, più degli avversari che troviamo ogni domenica. Il mio passato in serie B è ottimo: ho partecipato due volte a questo campionato e due volte ho vinto. Per scaramanzia non voglio dire di più. Ho firmato il contratto per un anno”

E l’ex allenatore Cagni? Queste le sue parole amare:

“Non mi va di parlare in questo momento perché per me è davvero un brutto momento. Non me l’aspettavo, ora ho solamente bisogno di restare qualche giorno in silenzio per riflettere. Ripeto comunque che si tratta davvero di un brutto momento”

L’esordio sabato prossimo, al Tardini: per gli emiliani è subito derby contro il derelitto Modena.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

francesco guidolin gigi cagni notizie Parma tommaso ghirardi

ultimo aggiornamento: 01-10-2008


Video: Fiorentina – Steaua Bucarest 0-0

Coppa Italia. Lazio batte Atalanta, ora affronterà il Milan agli ottavi. Passano anche Torino e Bologna