Dopo la beffa del Sant’Elia la Roma torna in campo per cercare il riscatto. Ai giallorossi contro il Chievo va decisamente meglio, la squadra di Claudio Ranieri riesce a conquistare l’intera posta in palio. La rete di Daniele De Rossi dopo appena un minuto di gioco sblocca il risultato che poi non cambierà nei successivi novanta minuti, il centrocampista va in gol di testa su azione di calcio d’angolo battuto da David Pizarro. I veneti sono caparbi e attaccano a testa bassa, sfruttando anche la superiorità numerica in virtù dell’espulsione di Doni dopo appena dieci minuti, ma la loro manovra risulterà poco incisiva, l’assenza di Sergio Pellissier nell’attacco clivense è stata più determinante del previsto. (Video Roma – Chievo 1-0)

Nella Roma, complici anche l’assenza di Francesco Totti e l’esclusione di Jeremy Menez, fa il suo esordio dal primo minuto Luca Toni in coppia con Mirko Vucinic. Mimmo Di Carlo deve rinunciare al capitano Sergio Pellissier non rimessosi dopo lo scontro con Chivu nel quale il nerazzurro ha avuto la peggio. Come detto in apertura basta solo un minuto ai padroni di casa per passare in vantaggio grazie al gol di De Rossi. Ci sarebbe poi anche l’occasione per l’immediato raddoppio con Toni che di testa manda a lato, la sua posizione di fuorigioco non è segnalata dal guardialinee. Al 10′ però la squadra di Ranieri si complica la vita, Juan e Burdisso si addormentano e permettono ad Abbruscato di presentarsi davanti a Doni e di provare il pallonetto, il portiere istintivamente allunga le braccia ma è fuori area e rimedia quindi il rosso diretto.


Le migliori immagini di Roma – Chievo 1-0 del 9 gennaio 2010





L’inferiorità numerica non spaventa la Roma che mantiene bene il campo, il Chievo è manovriero ma manca di concretezza in attacco, Bogdani è a dir poco evanescente, Abbruscato generoso ma impreciso, neanche l’ingresso di Granoche nella ripresa solleva le sorti dei gialloblu. I giallorossi non si fanno mettere sotto e potrebbero raddoppiare quando Mazzoleni nella ripresa assegna loro un rigore per atterramento di Toni, Sorrentino è però miracoloso su Pizarro. Di Carlo prova la carta Luciano, il suo ingresso ha un impatto sulla partita, i suoi cross sono pericolosi ma in area non c’è nessuno pronto a raccoglierli. Toni lascia il campo stremato a dieci minuti dalla fine accompagnato dagli applausi convinti dell’Olimpico. I quattro minuti di recupero assegnati dal direttore di gara non cambiano l’esito dell’incontro.

La Roma archivia il black out di Cagliari e torna alla vittoria, grazie a questo successo i risultati utili consecutivi ora sono nove. I tre punti consentono ai giallorossi di scavalcare il Napoli e di conquistare il provvisorio quarto posto, niente male per una squadra incappata in un avvio disastroso. Il Chievo torna in Veneto a mani vuote, la squadra non ha demeritato ma la mancanza di una punta pesante in avanti è risultata determinante, non a caso il peggiore in campo è stato proprio l’albanese Bogdani, i 24 punti conquistati in questo girone d’andata sono comunque un buon bottino.

Il Tabellino

ROMA-CHIEVO 1-0 (1-0)

MARCATORE: De Rossi al 1′

ROMA: Doni; Cassetti, Burdisso, Juan, Riise; De Rossi (dal 20’st Brighi), Pizarro; Taddei, Perrotta, Vucinic (dal 13’pt Lobont); Toni (dal 36’st Baptista). All.: Ranieri.

CHIEVO: Sorrentino; Frey, Mandelli (dal 29’st Marcolini), Yepes, Mantovani; Ariatti, Rigoni (dal 13’st Luciano), Bentivoglio; Pinzi; Abbruscato, Bogdani (dal 26’st Granoche). All.: Di Carlo.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

NOTE: Ammoniti: Mandelli (C), Yepes (C), Mantovani (C). Espulso all’11’pt Doni (R) per comportamento non regolamentare. Angoli: 4-3 per la Roma. Sorrentino para all’11’st un rigore a Pizarro. Recupero: 1′, 4′.



Le migliori immagini di Roma – Chievo 1-0 del 9 gennaio 2010























Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Video: Highlights – Tutti i gol della della 21° Giornata di Serie B

Video: Gol e Highlights di Roma – Chievo 1-0 del 9 gennaio 2010