I convocati del Brasile per i Mondiali in Sud Africa sono già pronti. Niente stage, niente 30 nomi stile italiano, direttamente i 23 giocatori che, fatti salvi gli infortuni, si giocheranno la massima competizione calcistica mondiale fra qualche settimana. Il Ct Dunga aveva l’imbarazzo della scelta e, si può tranquillamente affermare, non ha guardato in faccia a nessuno proponendo esclusioni eccellenti: i milanisti Ronaldinho e Pato, il deludente juventino Diego, gli astri nascenti Neymar e Paulo Henrique del Santos, ma soprattutto l’Imperatore Adriano che rimane a casa viste le turbolenze nel suo comportamento anche al Flamengo.

Sono 8 gli “italiani”, compreso quel Felipe Melo colonna della nazionale nella Confederations Cup dello scorso anno, ma decisamente sottotono nella Juventus di questa stagione. Fatta eccezione per il blaugrana Daniel Alves sarà una difesa composta da brasiliani che militano nel nostro campionato con i tre interisti, Julio Cesar, Maicon e Lucio, insieme al romanista Juan o all’alternativa rappresentata dal rossonero Thiago Silva.

A centrocampo c’è anche Julio Baptista, un fantasma o poco più nella Roma di Claudio Ranieri, e l’ex milanista Kakà (anche lui a dir poco appannato nella prima stagione a Madrid). Sono ben due i brasiliani provenienti dal Wolfsburg, Josué in mezzo al campo e Grafite in attacco mentre le altre tre punte di ruolo sono Luis Fabiano, Nilmar e Robinho.

Cosa ne pensate? Dunga, che è costretto a recitare il ruolo di grande favorito, ha fatto le scelte giuste?

Dopo il continua la lista completa.

I 23 convocati del Brasile per i Mondiali Sud Africa 2010:

Portieri: Júlio César (Inter), Gomes (Tottenham), Doni (Roma).

Difensori: Maicon (Inter), Daniel Alves (Barcellona), Lúcio (Inter), Juan (Roma), Luisão (Benfica), Thiago Silva (Milan), Michel Bastos (Lione), Gilberto (Cruzeiro).

Centrocampisti: Gilberto Silva (Panathinaikos), Felipe Melo (Juventus), Josué (Wolfsburg), Kléberson (Flamengo), Elano (Galatasaray), Ramires (Benfica), Kaká (Real Madrid), Júlio Baptista (Roma).

Attaccanti: Luís Fabiano (Siviglia), Nilmar (Villarreal), Robinho (Santos), Grafite (Wolfsburg).

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Diritti Tv Serie A: il ricorso di Conto Tv scompagina gli accordi raggiunti?

Cronache di ordinaria follia: Intervista ad un tifoso interista aggredito