Ancora incerto il futuro del bomber del Manchester City, Carlos Tevez. Dopo la clamorosa rinuncia del Milan, che si è tirato indietro ad affare ormai quasi concluso per la scelta di Berlusconi (o più probabilmente della figlia Barbara, fidanzata con il brasiliano) di non cedere Pato al Paris Saint Germain, sembrano restare solo due squadre sulle tracce dell’argentino, l’Inter e gli stessi francesi. Proprio questi ultimi sarebbero ora in pole position, anche se il giocatore non sembra entusiasta di proseguire la sua carriera in un campionato da molti considerato di seconda fascia come quello transalpino.

Il direttore sportivo dei parigini Leonardo spera di ottenere a breve un incontro con il giocatore e con il suo agente Kia Joorabchian, nel frattempo agli inglesi sarebbe arrivata un’offerta da trenta milioni di euro più cinque di bonus, superiore di ben cinque milioni all’ultima avanzata dai nerazzurri, che secondo la britannica Sky Sports è stata rifiutata dalla dirigenza dei Citizens. Vista la reticenza dell’attaccante, potrebbe però non essere ancora detta l’ultima parola e alcune voci parlano addirittura di un possibile ritorno del Milan, da sempre la destinazione favorita da Tevez, che dopo la sconfitta nel derby di ieri sera potrebbe avere un motivo in più per mettere a segno il colpo.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

calciomercato inter mercato inter

ultimo aggiornamento: 16-01-2012


Jonas Jokinen e il rigore battuto con capriola | Video

Barcellona, lo sfogo di Xavi: “Gli arbitri ci danneggiano”