La campagna acquisti della Juventus, iniziata con l’acquisizione a titolo definitivo di Vincenzo Iaquinta, è tutt’altro che conclusa.
Nella giornata di ieri Tiago Mendes e Sergio Almiron hanno sostenuto le visite mediche, e la Juventus ha praticamente raggiunto l’accordo sia con i due giocatori che con le società Empoli e Olympique Lyonnais per la cessione dei due centrocampisti.
Per Tiago la Juventus è riuscita a superare la concorrenza del Milan offrendo al Lione una cifra vicina ai 15 mln di euro. Per Almiron invece la Juve si è accordata con l’Empoli sulla base di 7 mln più le comproprietà di Paro e Volpato e il prestito di Giovinco.
Almiron, in occasione delle visite mediche, è stato intervistato da Sky e ha dichiarato: “La Juve è una società molto seria, che si è comportata molto bene nei miei confronti.
Adesso tocca a me ripagare la Juve di tutta questa fiducia. Voglio fare il meglio possibile e conquistare subito l’Europa che quest’anno ho raggiunto con l’Empoli
“.
Anche Tiago spende due parole per spiegare le ragioni del suo trasferimento a Torino:
Ho preferito la Juve al Milan perchè è stata la prima squadra che ha creduto in me. E questo mi riempie d’orgoglio. Sono davvero felice di vestire questa maglia e non vedo l’ora di cominciare questa grande esperienza“. Poi ha aggiunto un obiettivo un po’ ambizioso: “Spero di vincere lo scudetto“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Under21: l’Italia si guadagna le Olimpiadi, si ma che fatica!

Copa Libertadores: le immagini del trionfo Boca