14 febbraio 2012 – La Viareggio Cup 2012 è entrata nella sua fase più calda, si sono disputati oggi gli ottavi di finale a eliminazione diretta. Il regolamento del torneo prevede che in caso di parità alla fine dei novanta minuti regolamentari si va subito ai calci di rigore, il grande equilibrio che ha caratterizzato la fase a gironi si è confermato anche oggi con ben 5 partite su 8 finite appunto con la lotteria dagli undici metri. Lotteria che è stata fatale all’Inter, i nerazzurri campioni in carica hanno concluso 1-1 con il Parma, dal dischetto eroe in negativo Bessa che, dopo aver realizzato il rigore del pari, ha sbagliato quello decisivo per la vittoria finale e anche quello nella serie finale.

L’altra sorpresa di giornata l’ha regalata il Torino eliminando il quotato Genoa: i rossoblu non avevano ancora subito un gol, contro i granata ne hanno presi due, il primo, dopo tre minuti, è stato evidentemente pesantissimo. Toro avanti con merito. Pochi problemi per la la Lazio che si è sbarazzata dei danesi del Nordsjaelland con un secco 3-0, lo stesso si può dire per la Roma che ha piegato le resistenza di una quotata Atalanta: 3-1 in rimonta dopo il gol iniziale del bergamasco Magni. Sono serviti i calci di rigore anche alla Juventus, i bianconeri non sono riusciti a buttare giù le barricate del Vicenza e i loro sforzi si sono infranti prima su un palo, poi sulla traversa: passaggio del turno meritato.

Anche la Fiorentina ha dovuto sudare per vincere il derby con l’Empoli, 0-0 il tempo regolamentare nonostante la supremazia viola: empolesi disastrosi dagli undici metri, tre tentativi di realizzazione e altrettanti errori che hanno significato l’eliminazione. Lo stesso è successo alla Sampdoria, addirittura i blucerchiati hanno sbagliato ben quattro rigori, a ringraziare il Club Guaranì, unica squadra straniera ancora in corsa. Più abile la Rappresentativa Serie D che invece ha saputo sfruttare la famigerata lotteria per far fuori il Pumas.

Di seguito i risultati e i marcatori degli ottavi di finale e il calendario dei quarti che si giocheranno giovedì 16 febbraio:

OTTAVI DI FINALE

MARTEDI 14 FEBBRAIO

GRUPPO 1

GENOA – TORINO 0-2
Marcatori: 3′ pt. Aramu (T); 33′ st. Pinelli rig. (T)

ATALANTA – ROMA 1-3
Marcatori: 24′ pt. Mangni (A), 27′ Nego (R), 39′ Politano (R); 21′ st. Tallo (R)

JUVENTUS – VICENZA 6-4 d.c.r. (1-1 t.r.)
Marcatori: 11′ pt. Postorino rig. (V), 37′ Beltrame (J)

SAMPDORIA – CLUB GUARANI’ 0-2 d.c.r. (0-0 t.r.)

GRUPPO 2

FIORENTINA – EMPOLI 3-0 d.c.r. (0-0 t.r.)

PARMA – INTER 5-2 d.c.r. (1-1 t.r.)
Marcatori: 46′ pt. Sprocati (P); 23′ st. Bessa rig. (I)

RAPPRESENTATIVA SERIE D – PUMAS 5-4 d.c.r. (1-1 t.r.)
Marcatori: 2′ st. Campanaro (R), 15′ Sandoval (P)

LAZIO – NORDSJAELLAND 3-0
Marcatori: 12′ pt. Emmanuel (L); 10′ st. Zampa (L), 45′ Rozzi (L)

QUARTI DI FINALE

GIOVEDI 16 FEBBRAIO

GRUPPO 1

FIORENTINA – LAZIO
Agliana (PT) / Stadio “Bellucci” (ore 15)

ROMA – RAPPRESENTATIVA SERIE D
Viareggio (LU) / Stadio “T. Bresciani” (ore 15, diretta Rai Sport 1)

GRUPPO 2

JUVENTUS – CLUB GUARANI’
La Spezia / Stadio “A. Picco” (ore 17,15, diretta Rai Sport 1) (Sintetico)

TORINO – PARMA
Sarzana (SP) / Stadio “Luperi” (ore 15)

SEMIFINALI

SABATO 18 FEBBRAIO

Viareggio (LU) / Stadio “T. Bresciani” (ore 15, diretta Rai Sport 2)

La Spezia / Stadio “A. Picco” (ore 17,15, diretta Rai Sport 2) (Sintetico)

FINALISSIMA

LUNEDI 20 FEBBRAIO

Viareggio (LU) / Stadio “T. Bresciani” (ore 15, diretta Rai Sport 1)

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Omicidio Sandri: la Cassazione conferma la condanna all’agente Spaccarotella

Highlights Bayer Leverkusen – Barcelona 1-3 | Video Gol Champions League