Secondo la stampa inglese sarebbe cosa fatta l’accordo tra Roberto Mancini e il Manchester City per il rinnovo fino al 2015 del contratto dell’allenatore con il quale i Citizens hanno conquistato il primo successo in Premier League da quarantaquattro anni a questa parte. Secondo quanto riportato questa mattina dal quotidiano Daily Mail, il tecnico marchigiano, volato nei giorni scorsi ad Abu Dhabi in compagnia del suo vice David Platt e del direttore sportivo Brian Marwood per incontrare lo sceicco Mansour, proprietario del club, non avrebbe ancora firmato, ma si tratterebbe ormai soltanto di una formalità.

Il presidente Khaldoon Al Mubarak avrebbe offerto infatti un sostanzioso ritocco verso l’alto del precedente accordo in scadenza nel 2013, dagli attuali quattro a oltre sei milioni di euro a stagione, chiaro segno di stima dei confronti di un allenatore che dopo la Coppa d’Inghilterra dello scorso anno è riuscito a centrare, anche se un po’ a fatica, il bersaglio grosso. Mancini potrà inoltre sicuramente contare sull’ennesima campagna acquisti faranoica, con la quale i ricchissimi proprietari della squadra punteranno a conquistare la Champions League, dove in questa stagione hanno collezionato soltanto magre figure.

Foto | © TMNews

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

notizie Premier League

ultimo aggiornamento: 21-05-2012


Hamsik si taglia la cresta dopo la Coppa Italia | Foto

La storia | I Mondiali in Patagonia del 1942: la leggenda rivive con un “fake” dal Giappone