No, non è il tipico film americano d’azione. Di calciatori ubriachi e pericolosamente al volante delle proprie vetture se ne sono visti a bizzeffe, ma il caso di questo atleta belga entra di diritto in una top ten poco invidiabile. Il centrocampista belga Jonathan Legear, passato dall’Anderlecht al Terek Grozny nel 2011, non è nuovo a questo tipo di performance piuttosto pericolose per la sua incolumità e quella dei malcapitati che si trovano nelle vicinanze dalla sua automobile.

Legear si era già reso protagonista di un episodio simile nel 2009: in quell’occasione perse il controllo della sua vettura ed entrò in un appartamento. Questa volta l’obiettivo è cambiato perché Legear ha puntato dritto verso un negozio adiacente a un distributore di benzina di Tongeren. Ingenti i danni: 250.000 euro e un ferito lieve. Dalle immagini e dalla traiettoria dell’auto si vede chiaramente come il guidatore non provi nemmeno a sterzare o a frenare. Il giocatore, si è scoperto all’arrivo degli agenti, era completamente ubriaco.


Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

notizie personaggi satira video

ultimo aggiornamento: 08-10-2012


Prandelli: l’abbraccio per Criscito e la delusione per Balotelli

Malaga, Isco nel mirino di Juve e City: “Se pagano la clausola di 21 milioni…”