E’ un risultato che rimarrà per molto tempo negli annali del calcio olandese. Le due squadre erano divise da ben 13 punti in classifica e se nessuno avrebbe pronosticato un passivo del genere prima del fischio di inizio, figurarsi dopo la fine del primo tempo, quando il Psv era in vantaggio di sole 2 reti, con il Feyenoord costretto a giocare in 10 dal 39esimo. In Italia l’ultima volta che si registrò uno scarto così netto tra due formazioni risale all’anno 47/48, quando il Torino vinse 10 a 0 contro l’Alessandria. Il Psv Eindhoven è andato in gol con Jonathan Reis (24′, 47′, 59′), Ibrahim Afellay (39′), Ola Toivonen (49′), Jeremain Lens (55′ e 87′), Balazs Dzsudzsak (62′ e 77′) e Orlando Engelaar (69′).




Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Video Serie A: Lazio – Cagliari 2-1 – 24 Ottobre 2010 – Highlights HD

Paura per Miguel Garcia del Salamanca: infarto in campo, salvato con defibrillatore