Francia - Spagna 0-1 | Pogba espulso, lui non ci sta: "L'arbitro ha sbagliato"

Seconda presenza con la Francia e subito la prima espulsione per lo juventino Paul Pogba. Il centrocampista classe '93 molto difficilmente riuscirà a dimenticare questa partita, che sarebbe potuta diventare quella della svolta per la Francia di Deschamps. Vincendo oggi i 'galletti' avrebbero staccato di 5 punti in classifica i campioni del mondo e d'Europa della Spagna, che invece dopo il deludente e sorprendente pareggio di venerdì scorso a Gjon contro la Finlandia, sono andati a riconquistare il primato nel girone I davanti al pubblico dello Stade France.

Fino al 77' minuto, quando è stato espulso, Pogba è stato uno dei migliori in campo per la formazione di casa. Il talento del giovane ex Manchester United ha conquistato subito Deschamps che, dopo averlo 'ignorato' per buona parte della stagione, considerandolo ancora troppo giovane per giocare in nazionale, l'ha subito gettato nella mischia nelle partite di qualificazione. Il giovane centrocampista ci ha messo del suo per rovinarsi la serata, rendendosi protagonista di due interventi scomposti nell'arco di circa due minuti, che l'arbitro ungherese Viktor Kassai ha punito con altrettanti cartellini gialli.

In particolar mondo la prima ammonizione è risultata eccessiva visto che l'unica colpa di Pogba è stata quella di allagare la gamba in volo, mentre guardava il pallone, per trovare il giusto equilibrio in un perentorio stacco di testa sfiorando con la coscia Xabi Alonso, prontamente stramazzato al suolo. Pessima invece la scelta di applaudire l'arbitro quando gli ha mostrato il cartellino rosso, perché sicuramente la Uefa ne terrà conto quando stabilirà le giornate di squalifica. A fine partita Pogba ha confermato di non aver apprezzato le scelte del direttore di gara ai microfoni di Gazzetta.it:

"Sono contento della nostra prestazione, malgrado la sconfitta. Abbiamo creato molte occasioni, poteva andare meglio sotto il profilo del risultato. L'espulsione? L'arbitro ha sbagliato, ma purtroppo ha deciso in questa maniera. Il calcio è così".


L'intervista di Pogba dopo l'espulsione contro la Spagna

  • shares
  • Mail