Mondiali Brasile 2014: Classifica Girone E aggiornata

Mondiale 2014: Classifica aggiornata Girone E: Francia e Svizzera agli ottavi


Gruppo E - Risultati



Svizzera

2-1

Ecuador


22' Valencia (E), 47' Mehmedi (S), 93' Seferovic (S)




Francia

3-0

Honduras


Benzema 45', rig (F), Valladares 48' aut (H), Benzema 72' (F)




Svizzera

2-5

Francia


17' Giroud (F), 18' Matuidi (F), 40' Valbuena (F), 67' Benzema (F), 73' Sissoko (F), 81' Dzemaili (S), 87' Xhaka (S)




Honduras

1-2

Ecuador


31' Costly (H), 34' E. Valencia (E), 65' E. Valencia (E)




Honduras

0-3

Svizzera


6',31', 71' Shaqiri (S)




Ecuador

0-0

Francia





Classifica




Punti

G

V

N

P

RF

RS

DR




Francia

7

3

2

1

0

8

2

+6




Svizzera

6

3

2

0

1

7

6

+1




Ecuador

4

3

1

1

1

3

3

0




Honduras

0

3

0

0

3

1

8

-7



Mondiali 2014: Presentazione del Girone E

Il Girone E dei Mondiali in Brasile 2014 è composto dalla Francia, Svizzera, Ecuador e Honduras. L'avventura mondiale di queste quattro nazionali inizierà precisamente domenica 15 giugno con la partita inaugurale del gruppo che sarà Svizzera - Ecuador. Subito dopo, arriverà il turno della sfida tra le altre due squadre del girone ossia Francia e Honduras.

Cinque giorni dopo, esattamente venerdì 20 giugno, arriverà il big-match del Girone E con il match tra le due squadre maggiormente favorite per il passaggio agli ottavi di finale: Francia - Svizzera. Subito dopo, invece, l'Honduras si confronterà con l'Ecuador.

Per quanto riguarda le due partite del terzo e ultimo turno, che come di consueto si giocheranno in contemporanea, l'appuntamento è per mercoledì 25 giugno. Le partite, ovviamente, saranno Honduras - Svizzera e Ecuador - Francia.

La squadra che si classificherà al primo posto di questo girone affronterà la seconda classificata del Girone F, composto da Argentina, Bosnia-Erzegovina, Iran e Nigeria, nell'ottavo di finale che si giocherà lunedì 30 giugno. La squadra che arriverà al secondo posto del Girone E, invece, affronterà la nazionale che avrà terminato sempre il Girone F al primo posto. L'ottavo di finale in questione si giocherà martedì 1° luglio.

Parlando del Girone E, si può tranquillamente dire che si tratta di un gruppo diviso in due fazioni. Da una parte, infatti, ci sono le super-favorite per il passaggio del turno, Svizzera e Francia, e dall'altra, invece, troviamo le due nazionali che hanno davvero pochissime chance di raggiungere gli ottavi di finale ossia Ecuador e Honduras.

La Svizzera si presenta ai mondiali con la nazionale più forte e competitiva mai avuta. La selezione elvetica, che ha letteralmente "passeggiato" durante il cammino delle qualificazioni, negli ultimi anni ha raggiunto posizioni importanti per quanto riguarda il ranking mondiale. La Svizzera è da tenere d'occhio anche per la nutrita colonia di calciatori affermati che giocano nel nostro paese come Lichtsteiner, Ziegler, Behrami, Dzemaili e Inler. Il giocatore-simbolo, però, è Xherdan Shaqiri, centrocampista del Bayern Monaco.

La Francia, invece, è reduce da una qualificazione ai mondiali tutt'altro che semplici. La nazionale transalpina, infatti, ha strappato il biglietto per il Brasile soltanto dopo lo spareggio vinto contro l'Ucraina. I mondiali brasiliani potrebbero essere l'occasione per la consacrazione definitiva a livello internazionale di Paul Pogba, campione della Juventus, unico giocatore francese militante in Serie A ad essere stato convocato. La Francia si è presentata in Brasile priva di Samir Nasri e Franck Ribery: il primo non è stato convocato per scelta tecnica da Didier Deschamps, il secondo è stato messo k.o. da una lombalgia.

L'Ecuador, invece, può provare ad infastidire le grandi facendo guidare soprattutto da Luis Antonio Valencia, 28enne ala destra del Manchester United. Poco da dire, invece, c'è sull'Honduras che, nonostante una nazionale dall'età media molto alta, scarseggia decisamente a livello di esperienza internazionale.

Mondiali Brasile 2014, Girone E: Calendario

Gruppo-E

Domenica 15 giugno, ore 18, a Brasilia: Svizzera - Ecuador
Domenica 15 giugno, ore 21, a Porto Alegre: Francia - Honduras
Venerdì 20 giugno, ore 21, a Salvador: Svizzera - Francia
Venerdì 20 giugno, ore 24, a Curitiba: Honduras - Ecuador
Mercoledì 25 giugno, ore 21, a Manaus: Honduras - Svizzera
Mercoledì 25 giugno, ore 21, a Rio de Janeiro: Ecuador - Francia

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO