Calciomercato Juventus: per Vazquez il Palermo spara alto

Calciomercato Juventus: Franco Vazquez è un obiettivo concreto, ma il Palermo non lo molla tanto facilmente. Maurizio Zamparini, presidente dei rosanero, smentisce ufficialmente i contatti riportati dagli organi di stampa, sia con la Juventus, sia con il Napoli, e afferma che Vazquez, 25 anni, sarà uno dei pilastri del Palermo nel futuro prossimo. "Nessun contatto con nessuna squadra: Franco sarà un punto di riferimento per la nostra prossima stagione", fa sapere Zamparini tramite una nota ufficiale pubblicata sul sito del Palermo e rilanciata tramite gli account social del club siciliano.

Franco Vazquez è uno dei pezzi pregiati della Serie A dopo essere letteralmente esploso in questa stagione. In estate sembra che il suo futuro dovesse essere all’estero, invece il fantasista argentino è rimasto a Palermo formando con il connazionale Paulo Dybala una coppia inarrestabile. È così che le prestazioni di Vazquez hanno attirato sul giocatore gli occhi di diversi club importanti: l’argentino farebbe comodo a chiunque, ma pare che Juventus e Napoli siano le squadre più interessate. Allegri, che ha inseguito per tanto tempo Sneijder, lo ritiene l’elemento ideale da piazzare dietro le due punte nel suo 4-3-1-2.

US Citta di Palermo Training Session & Press Conference

Ovviamente, bisogna fare i conti con Zamparini e il Palermo, che dopo aver fatto la valutazione di Dybala (40 milioni di euro), spara alto anche per Vazquez, il cui contratto è stato tra l’altro prolungato di recente.

"Non c'è stato, né ci sarà, nessun contatto fra il Palermo e la Juventus, o fra la nostra società ed il Napoli, per Franco Vazquez. L'argentino - si legge nel comunicato del Palermo - sarà un punto di riferimento per la nostra prossima stagione calcistica. Troviamo il metodo di queste false notizie profondamente scorretto. Comunque - conclude -, a scoraggiare avvicinamenti, la quotazione del giocatore è fissata oltre i venticinque milioni di euro".

Ancora una volta, dunque, Zamparini intende monetizzare al massimo la “scoperta” di un calciatore rivelatosi ben presto un campione. Pagato circa 4,5 milioni di euro ai tempi in cui giocava nel Belgrano, oggi Vazquez varrebbe, secondo gli operatori di mercato almeno il triplo, ma a quanto pare il Palermo non lo venderà per meno di 25 milioni di euro. I potenziali acquirenti sono avvisati, dopo aver fatto tanti soldi con le cessioni negli anni passati di Amauri, Cavani, Pastore e compagnia, un’altra pioggia di milioni potrebbe presto arrivare nelle casse societarie.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail