Carpi batte Bologna 3-0 e vede la Serie A: video gol

Carpi-Bologna 3-0. La squadra di Castori batte i rossoblu di Lopez nell’anticipo della 34.a giornata di Serie B e mettono una seria ipoteca sulla promozione in Serie A. Allo stadio Cabassi, con otto turni ancora da giocare, il Carpi si porta a 68 punti, a +12 proprio sul Bologna, che dovrà ora pensare più che altro a difendere la seconda piazza per risalire nel massimo campionato italiano dalla porta principale.

Apre le marcature al 37’ del primo tempo Pasciuti, che anticipa Da Costa in uscita su tiro-cross di Letizia. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 1-0, ma nella ripresa il Carpi raddoppia e chiude i conti. Al 57’ tocca a Di Gaudio siglare il 2-0 con un tiro a giro sul quale il portiere avversario nulla può. All’83’ il punto esclamativo lo fissa Lollo, che con l’involontaria collaborazione di Casarini, insacca il gol del definitivo 3-0. Il Bologna rimane anche in 10 uomini all’85’ per l’espulsione di Laribi per un’entrata molto pericolosa su Letizia.

Nel prossimo turno il Carpi farà visita al Cittadella, mentre il Bologna dovrà affrontare l’insidiosa trasferta di Brescia.

Carpi FC v Bologna FC - Serie B

Carpi-Bologna 3-0 | Il tabellino

Carpi (4-4-1-1): Gabriel; Struna, Romagnoli, Gagliolo (82? Molina), Letizia; Pasciuti, Porcari, Bianco (73? Sabbione), Di Gaudio (70? Poli); Lollo; Lasagna. A disposizione: Maurantonio, Sabbione, Modolo, Poli, Gatto, Laner, Molina, Inglese, Mbakogu. Allenatore: Castori.

Bologna (3-5-2): Da Costa; Ferrari (61? Mancosu), Oikonomou, Gastaldello; Zuculini (69? Improta), Casarini, Matuzalem (80? Krsti?i?), Laribi, Morleo; Sansone, Cacia. A disposizione: Coppola, Masina, Krsti?i?, Perez, Bessa, Buchel, Troianiello, Mancosu, Improta. Allenatore: López.

Arbitro: Pinzani di Empoli.

Marcatori: 37? Pasciuti (C), 57? Di Gaudio (C), 83? Lollo (C)

Ammoniti: Pasciuti, Di Gaudio (C); Matuzalem, Oikonomou (B)

Espulsi: Laribi (B) all’85’ per un intervento a gamba tesa su Letizia (C).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail