Lazio, infortunati: de Vrij fuori 2 settimane, Parolo 3

Sarà una Lazio incerottata quella che sabato prossimo farà visita alla Juventus, anche se Stefano Pioli, tecnico dei biancocelesti, tira un sospiro di sollievo. Alla sfida tra prima e seconda in classifica, non prenderanno parte, tra gli altri, il difensore Stefan de Vrij e il centrocampista Marco Parolo, due dei protagonisti assoluti della cavalcata laziale degli ultimi mesi.

Per fortuna, l’incidente occorso all’olandese è meno grave del previsto: nell’immediato post-partita di Lazio-Empoli, si era parlato di possibile interessamento dei legamenti, invece, gli esami strumentali cui si è sottoposto hanno rilevato solamente un “trauma contusivo distorsivo del compartimento esterno della capsula del ginocchio e del piatto tibiale”. Legamenti e menisco ok, dunque: in due settimane de Vrij dovrebbe riuscire a riprendere la normale attività agonistica.

SS Lazio v Genoa CFC - Serie A

Dopo aver osservato cinque giorni di assoluto riposo, il nazionale olandese sarà sottoposto a nuovi accertamenti e, in caso di esito positivo, tornerà a correre per rimettersi presto a disposizione di Pioli. Rimanendo sempre nel reparto arretrato, frattura ad una mano per Diego Novaretti (squalificato contro la Juventus), che potrebbe comunque scendere in campo nelle prossime settimane con un tutore. Più lungo, invece, lo stop per Marco Parolo: dopo uno scontro con Saponara ha rimediato la frattura composta di una costola che lo terrà lontano dai campi di gioco per circa tre settimane.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail