Juve-Real: Ancelotti sceglie il 4-4-2, Allegri il 4-3-1-2

Juve-Real: Allegri sceglie il 4-3-1-2 al posto del 3-5-2 contiano

Stando alle ultime indiscrezioni domani Ancelotti accantonerà il 4-3-3 per puntare su un più prudente 4-4-2. Sarebbe questo il compromesso che il tecnico madridista ha trovato per soddisfare le esigenze tattiche e sopperire alle assenze. A centrocampo c'è bisogno di un uomo di rottura da affiancare a giocatori offensivi come Isco, Kroos e James Rodriguez. Il candidato ideale in questo caso è Sergio Ramos, che si è già cimentato nel ruolo (anche con Mourinho) lasciando spazio in difesa a Varane e Pepe.

A spostare gli equilibri c'è anche l'assenza di Karim Benzema. Ancelotti è probabilmente convinto che senza l'apprensione che il francese riesce a creare nelle difese, costringendo le squadre avversarie a giocare più basse, ci sia bisogno di maggiore copertura a centrocampo. Anche in difesa il tecnico italiano dovrebbe puntare sul maggiore equilibrio tattico, preferendo a sinistra il pragmatico Coentrao ad un terzino di spinta come Marcelo. La coppia d'attacco dovrebbe invece essere composta da Cristiano Ronaldo e dal rientrante Gareth Bale; nessuno dei due è una prima punta classica, ma entrambi hanno le caratteristiche fisiche e tecniche per riuscire ad alternarsi nel ruolo senza alcun problema.

Stimolato dai giornalisti Allegri ha annunciato che domani saranno quattro i difensori a scendere in campo dal primo minuto. Una scelta che dovrebbe presupporre l'esclusione di Andrea Barzagli e quindi che la Juventus giocherà con il 4-3-1-2 e non con il 3-5-2 sul quale il tecnico ha puntato nelle partite più delicate dell'ultimo periodo. Sciolte le riserve sul modulo la formazione è praticamente già fatta: Buffon in porta; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini ed Evra in difesa; Vidal, Pirlo e Marchisio a centrocampo; Pereyra sulla trequarti; Tevez e Morata di punta, con il secondo in ballottaggio - ma comunque nettamente favorito - con Llorente.

Massimiliano Allegri

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail