Rassegna stampa 9 maggio 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

I principali quotidiani sportivi in edicola questa mattina, 9 maggio 2015.

Rassegna stampa 9 maggio 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Prime pagine piuttosto variegate per i tre principali quotidiani sportivi in edicola oggi, sabato 9 maggio 2015.

Corriere Dello Sport punta tutto su Diego Armando Maradona che si schiera contro il presidente della Uefa Michel Platini:

Ho visto la partita del mio Napoli ed è inconcepibile che a livelli professionistici così alti si debbano ancora vedere simili errori che compromettono seriamente una partita dell'importanza di una semifinale di Europa League. E' arrivata l'ora che personaggi come Blatter e lo stesso Platini si facciano da parte, se non sono in grado di gestire una simile situazione.

Spazio - poco, un box in basso a sinistra - anche alla partenza del giro d’Italia, in programma per la giornata di oggi.

La Gazzetta Dello Sport, invece, apre proprio con la partenza del Giro d’Italia e titola: “Da Sanremo con passione. Il Giro canta l’Italia”. In risalto anche la multa di 20 milioni per l’Inter e quella da 6 milioni per la Roma. Nessun accenno, invece, alle parole di Maradona.

Anche TuttoSport ignora del tutto l’ex Pibe de Oro e apre con Allegri in trionfo dopo lo scudetto conquistato a Genova. Il titolo: “Barcellona, aspettaci”. Spazio anche alla multa per Inter e Roma e alle frecciatine tra Gattuso e Inzaghi.

  • shares
  • Mail