Calciomercato Milan: Mandzukic per convincere Ancelotti

La rifondazione del Milan è già partita e Adriano Galliani, ieri duramente contestato a San Siro, è già al lavoro per il calciomercato estivo. Il primo tassello sarà il cambio di allenatore: a Filippo Inzaghi sarà dato il benservito, ma l’obiettivo numero uno di Silvio Berlusconi, Carlo Ancelotti, ha già anticipato che se dovesse lasciare il Real Madrid opterebbe per un anno sabbatico. A Milano, sponda rossonera, sono però convinti di potergli far cambiare idea toccando le corde giuste.

Per convincere ‘Carletto’ servirà prima di tutto una squadra stellare, ragion per cui c’è la possibilità che l’attuale rosa venga letteralmente stravolta. Alessio Cerci potrebbe tornare al Torino, come lasciato intendere ieri dal patron granata, Urbano Cairo, ma sarebbe sostituito con un altro calciatore proveniente dall’Atletico Madrid. Secondo quanto riporta ‘Gianlucadimarcio.com’, il primo obiettivo di Galliani sarebbe Mario Mandzukic, centravanti croato che a fine campionato potrebbe lasciare i ‘Colchoneros’.

L’ex Bayern Monaco non pare essere entusiasta della sua prima stagione nella Liga Spagnola e dopo essere stato accostato nel recente passato alla Juventus, potrebbe finalmente sbarcare in Serie A, ma con la maglia del Milan. Il viaggio di Galliani a Madrid potrebbe dunque ottenere un duplice successo, ma i tifosi rossoneri non hanno più molta fiducia nell’ad e temono seriamente che possa tornare a mani vuote.

Club Atletico de Madrid v Malmo FF - UEFA Champions League

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail