Manchester United, lite Van Gaal-Valdes: il portiere replica con un tweet

L'allenatore olandese del Manchester United mette sul mercato il portiere spagnolo accusandolo di scarsa professionalità, la replica su Twitter.

Scintille in casa Manchester United, dove si sta consumando una lite tra l'allenatore Louis Van Gaal e il portiere Victor Valdes. Lo spagnolo è arrivato in Premier League lo scorso gennaio, i Red Devils gli hanno offerto un contratto di 18 mesi, il suo ruolo era quello di vice del suo connazionale De Gea. Tre giorni fa la rottura, quando l'allenatore non lo include nella lista dei convocato per il tour americano in cui sarà impegnata la sua squadra. In conferenza stampa l'olandese ha spiegato le ragioni dietro questa clamorosa esclusione.

Van Gaal ha spiegato che il giocatore non ha sposato la sua "filosofia", e per chi si comporta così c'è solo una strada ed è quella che porta fuori dalla squadra. In particolare il riferimento è al presunto rifiuto da parte di Valdes nell'essere schierato con la squadra riserve. Ma come ha spiegato l'allenatore questo è solo un aspetto della vicenda, ha poi aggiunto di essere molto deluso dal suo comportamento visto che il Manchester United aveva creduto in lui dopo l'infortunio al ginocchio offrendogli un anno e mezzo di contratto. I giornalisti gli hanno poi chiesto come mai ha deciso di schierarlo titolare nell'ultima di campionato contro l'Hull, la risposta è chiarissima: "Volevo aiutarlo in modo che potesse mettere in mostra le sue qualità per un altro club. Sono un essere umano benevolo".

Inutile dire che quando gli viene chiesto se verrà venduto in questa finestra di mercato la risposta è secca: "Sì". Non si è fatta attendere la replica di Valdes che ha pubblicato un tweet apparentemente sibillino, ma in fondo fin troppo chiaro. C'è un collage con le partite della squadra riserve e una foto che lo ritrae con i suoi giovani compagni, il testo è molto semplice: ".....? #respect". Un modo per smentire l'accusa di aver rifiutato la squadra riserve per la quale nutre profondo rispetto. Di chi è la ragione? Difficile dirlo, di sicuro il futuro dell'ex Barcellona è lontano da Manchester.

want to help him so that he can show his qualities for another club. I am always a very social human being


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail