Rassegna stampa 23 luglio 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Passiamo in rassegna le prime pagine dei quotidiani sportivi italiani in edicola oggi, giovedì 23 luglio. La Gazzetta dello Sport ha intervistato Andrea Pirlo che è arrivato a New York. L'ex bianconero spiega i motivi che lo hanno portato a lasciare l'Italia e la Juve e quelle che sono le sue aspettative per questa nuova avventura. Nel taglio alto c'è spazio per due notizie che poco hanno a che fare con il calcio: l'ignobile rissa tra ultras prima dell'amichevole tra Bologna e Spezia e il nervosismo di Higuain in vacanza a Ibiza. In spalla c'è solo mercato, con la Juve sempre a caccia del numero 10, il Milan che da Shanghai continua a corteggiare Ibrahimovic e l'Inter che insegue Perisic.

Tuttosport come sempre dedica la sua prima al mercato delle due squadre di Torino. I granata hanno fatto bene in amichevole con il Savona, si è messo in luce Maxi Lopez, il presidente Cairo carica i tifosi promettendo di non cedere nessun big e di acquistare altri giocatori importanti per Ventura. Al centro c'è la trattativa per Draxler, la Juventus avrebbe presentato un'offerta da 20 milioni allo Schalke, ma continua a inseguire anche Goetze. L'Inter prova ad accelerare la trattativa per Jovetic, mentre l'arrivo di Cassano a Genova crea qualche malumore. Sul fronte Salah Tuttosport riporta un sorpasso del Napoli ai danni della Roma.

Chiudiamo infine con il Corriere dello Sport che decide di parlare di Milan e più precisamente della speranza dei rossoneri di riportare Ibra a Milano. In spalla c'è invece l'Inter che sembra essersi convinta che Jovetic sia l'uomo giusto. In spalla un'intervista a Castan felice per il suo ritorno all'attività agonistica, la solita trattativa Juve-Draxler, l'arrivo di Astori a Napoli, l'attesa della Lazio per Milinkovic. In basso si parla anche dei disordini tra i tifosi del Bologna e dello Spezza.

  • shares
  • Mail