Vidal via dal ritiro della nazionale: le versioni dei media

Arturo Vidal ne avrebbe fatta un’altra delle sue, almeno a sentire i media cileni, che non credono alla versione ufficiale in merito all’addio del centrocampista del Bayern Monaco al ritiro della nazionale. Vidal è rientrato anzitempo in Germania, ufficialmente per “motivi personali”, ma la versione non convince praticamente nessuno in Cile. Secondo la stampa del suo Paese, infatti, l’ex Juve sarebbe stato allontanato per motivi disciplinari e non sarebbe la prima volta.

Nelle scorse ore si era parlato del ritorno anticipato di Vidal in Germania per stare vicino al figlio, che dovrà subire prossimamente un intervento chirurgico poiché malato di diabete. Versione smentita dallo stesso centrocampista: "Lui sta super bene, ma ho alcune cose da sistemare", ha detto prima di salire sull’aereo, non fornendo comunque dettagli in merito alla sua partenza. La federazione ha poi confermato la versione del calciatore, ma quanto riportato dai media, ossia di allontanamento disciplinare, ha fatto innervosire Vidal:

"Gioco in una delle squadre più importanti al mondo e mi piacerebbe che si avesse più cura di me in Cile. Per fortuna che sono intervenuti Valdivia e la Federazione, forse così la questione è chiusa. Siamo campioni del Sudamerica e alle prime convocazioni si è cominciato a dire delle bugie su di me. Il fatto però che venga gettato fango su di me mi addolora molto".

Quale che sia la motivazione reale, Vidal continua comunque a far discutere: grande campione dentro il rettangolo di gioco, troppo spesso protagonista di “colpi di testa” lontano dai campi. Il classico campione “croce e delizia” per il club di appartenenza.

Arturo Vidal in nazionale

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail