Fiorentina: Giuseppe Rossi titolare dopo 482 giorni

Giuseppe Rossi ritrova la maglia da titolare della Fiorentina in una gara ufficiale: Paulo Sousa lo farà scendere in campo dal primo minuto oggi contro il Genoa di Giampiero Gasperini. Sarà la fine di un vero e proprio calvario per l’attaccante italo-americano, che ha giocato la sua ultima partita da titolare esattamente 482 giorni fa. Un anno e quattro mesi interminabili: l’ultima volta che Rossi è sceso in campo dal primo minuto fu in occasione di Fiorentina-Torino del 18 maggio 2014, gara terminata con il punteggio di 2-2. Rossi rientrò in extremis a fine stagione nella speranza di trovare un posto sull’aereo della nazionale italiana in volo verso i Mondiali del Brasile.

Non solo ‘Pepito’ non volò in Brasile, ma si fermò nuovamente per problemi al ginocchio destro. L’articolazione, ormai letteralmente martoriata, ha costretto Rossi ad un’altra stagione di stop, ma dopo alcune settimane di rodaggio e di impiego part time, l’attaccante è pronto a riprendere per mano la Fiorentina. Lo ha annunciato lo stesso tecnico portoghese Paulo Sousa, nel corso della conferenza stampa tenuta alla vigilia di Fiorentina-Genoa:

"L’ho già detto a lui e per questo lo dico anche a voi. Giuseppe partirà dall’inizio. Sappiamo che non gioca da moltissimo tempo, ma sta avendo continuità nel lavoro. Coloro che verranno allo stadio vedranno Rossi giocare dal primo minuto".

Superfluo dire che il calciatore ha preso la notizia con grande entusiasmo e che oggi pomeriggio darà il massimo per la causa viola, anche se non si può pretendere sia al 100%. La migliore condizione si acquisisce giocando e Rossi spera che dalla partita di oggi riparta finalmente la sua carriera.

Giuseppe Rossi titolare

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail