Lazio, Lulic rischia l'amputazione di una falange della mano destra

gettyimages-494210176.jpg

Senad Lulic rischia l'amputazione della terza falange dell'anulare della mano destra. Ieri pomeriggio il giocatore della Lazio è rimasto coinvolto in un incidente in palestra, dove stava svolgendo degli esercizi con i pesi prima del consueto lavoro sul campo. Al bosniaco è scivolato un attrezzo e due dita della sua mano destra sono rimaste incastrate sotto il peso dello stesso. Lo staff medico della Lazio lo ha accompagnato alla clinica Mater Dei, dove è stato immediatamente operato.

L'operazione è durata fino a tarda sera, ma i medici dovrebbero essere riusciti a ridurre la frattura del dito medio e a porre rimedio alla sub-amputazione della terza falange del dito anulare. Nelle prossime 72 ore Lulic sarà tenuto sotto osservazione perché purtroppo non è stata ancora scongiurata del tutto l'ipotesi di un'amputazione. L'unica cosa sicura è che Lulic non sarà a disposizione per la partita di domani contro la Juventus; probabilmente potrà tornare in campo solo a partire da gennaio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail