Calciomercato Inter: Pirlo in cima ai desideri

Calciomercato Inter - A gennaio la priorità di Roberto Mancini sarà un regista, un calciatore in grado di costruire gioco. Dopo aver messo su in estate una rosa prettamente muscolare con un centrocampo portato principalmente a rompere le trame offensive avversari, i nerazzurri vogliono correre ai ripari. Certo, non sarà facile visto che i soldi a disposizione non sono tanti, dopo aver fatto l’investimento più importante sull’oggetto misterioso Kondogbia. Il primo nome sulla lista del diesse Ausilio è Andrea Pirlo, calciatore attualmente sotto contratto con il New York City, ma il recente passato bianconero del ‘maestro’ dovrebbe avere un peso determinante. Nei giorni scorsi, infatti, Pirlo è stato a Torino e ne ha approfittato per fare gli auguri ai tifosi bianconeri direttamente dallo Stadium.

L’alternativa si chiama Lucas Biglia, ma la Lazio ha intenzione di risalire la china per cui non si dovrebbe privare a metà campionato di uno dei punti fermi della rosa. La bottega di Claudio Lotito, tra l’altro, è sempre molto cara e l’argentino pare sia valutato intorno ai 40 milioni di euro. Se ne potrebbe riparlare a giugno, quando l’Inter ha intenzione di dare l’assalto anche ad Antonio Candreva per il ruolo di esterno. L’ex Juve vuole lottare per traguardi ambiziosi e molto probabilmente chiederà la cessione: anche qui bisognerà fare i conti con le importanti richieste di Lotito.

Il colpo low cost, invece, sarà Sofiane Feghouli, calciatore in scadenza di contratto a fine stagione. Se non riuscirà a centrare altri obiettivi, l’Inter proverà a convincere il Valencia a liberare già a gennaio il talentuoso esterno che comunque a giugno 2016 perderebbe a costo zero.

Andrea Pirlo

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail