Inter-Juventus 3-0 (3-5 d.c.r) | Semifinale di ritorno Coppa Italia decisa ai calci di rigore. Bianconeri in finale!

Inter-Juventus in diretta | 2 marzo 2016

Inter-Juventus LIVE

Inter

Brozovic 16'
Perisic 49'
Perisic 82'

3 - 0

Juventus

Int 120' Juv

120'

  • '

    Bonucci non sbaglia. Juve in finale!

  • '

    Bonucci, rigore decisivo per la Juve.

  • '

    E il giapponese non sbaglia! 4-3 Juve.

  • '

    Nagatomo non può sbagliare.

  • '

    Pogba in rete! 4-2 Juve.

  • '

    Manaj spiazza Neto, 3-2 per la Juve.

  • '

    Morata spiazza Carrizo, Juve in vantaggio. 3-1

  • '

    Palacio calcia il rigore, la palla viene deviata da Neto sulla traversa e rimbalza a terra. Non è gol!

  • '

    Zaza non sbaglia!

  • '

    Brozovic segna, Neto intuisce ma non ci arriva.

  • '

    Calci di rigore: Barzagli spiazza Carrizo e segna.

  • 15' (2°ts)'

    Carrrizo salva due volte su Morata, clamoroso finale di partita. Si va ai rigori.

  • 14' (2°ts)'

    1 minuto di recupero.

  • 11' (2°ts)'

    Perisic crossa da sinistra, Manaj non riesce a girare verso la porta.

  • 7' (2°ts)'

    Eder non ce la fa, al suo posto entra Manaj

  • 6' (2°ts)'

    Crampi anche per Rugani.

  • 6' (2°ts)'

    Eder punta Rugani e trova un buon tiro, ma Neto blocca. Crampi per l'ex della Sampdoria.

  • 5' (2°ts)'

    Adesso sembra che sia la Juve a tentare di vincere la partita, Inter in affanno.

  • 5' (2°ts)'

    Santon prova a rientrare in campo.

  • 4' (2°ts)'

    Zaza si fa ammonire per una scivolata pericolosa su D'Ambrosio.

  • 4' (2°ts)'

    Santon a bordocampo, potrebbe rientrare.

  • 3' (2°ts)'

    Santon di nuovo a terra.

  • 2' (2°ts)'

    Sinistro al volo di Pogba sul corner, palla fuori di poco.

  • 2' (2°ts)'

    Problema fisico per Santon, che però si rifiuta di uscire dal campo per poi rientrare. Alla fine l'arbitro lo convince.

  • 1' (2°ts)'

    Santon in ritardo su Pogba, ammonito.

  • 1' (2°ts)'

    Inizia il secondo tempo supplementare.

  • 15' (1°ts)'

    Finisce, con qualche secondo di anticipo, il primo tempo supplementare.

  • 14' (1°ts)'

    Pogba in profondità per Zaza, il cui sinistro finisce sull'esterno della rete.

  • 12' (1°ts)'

    Ammonito Eder.

  • 12' (1°ts)'

    Pogba pesca Morata centralmente, ma Carrizo lo anticipa in uscita.

  • 11' (1°ts)'

    Zaza ruba palla a D'Ambrosio ma col sinistro in scivolata non trova la porta per pochissimo.

  • 9' (1°ts)'

    Lemina al volo col destro, tiro sbilenco.

  • 8' (1°ts)'

    Pogba calcia D'Ambrosio, ammonito.

  • 3' (1°ts)'

    Neto respinge il colpo di testa di Perisic. E Lemina rischia il secondo giallo per una trattenuta.

  • 3' (1°ts)'

    Lemina in ritardo su Eder, ammonito.

  • 2' (1°ts)'

    Juan Jesus rischia il secondo giallo per un intervento in ritardo su Cuadrado.

  • 1' (1°ts)'

    Inizia il primo tempo supplementare. La Juve gioca la palla.

  • 90''

    Finiscono i tempi regolamentari. Si va ai supplementari.

  • 90''

    Perisic ha rischiato il rosso.

  • 90''

    2 minuti di recupero. Scintille tra Cuadrado e Perisic. Ammoniti entrambi.

  • 90''

    D'Ambrosio ammonito.

  • 90''

    Miracolo di Neto sul tiro ravvicinato di Perisic!

  • 89''

    Mancino di Brozovic dalla grande distanza, tiro debole e impreciso.

  • 89''

    Perisic prova a beffare Neto con l'interno destro. Palla alta.

  • 87''

    Perisic scherza con Cuadrado e crossa in area, ma Neto blocca.

  • 86''

    Pogba al posto di Asamoah, è l'ultimo cambio nella Juve.

  • 83''

    San Siro è una bolgia.

  • 83''

    Zaza sfugge a D'Ambrosio ma non inquadra la porta. Occasione sprecata.

  • 82''

    GOOOOOOL INTER!!! Neto tocca, ma Perisic dal dischetto non sbaglia, 3-0!

  • 81''

    Perisic si beve Rugani a sinisra, entra in area e cade. Rigore. Ingenuità clamorosa del difensore bianconero.

  • 80''

    Biabiany taglia in area, si smarca e prova un tiro-cross con Neto che riesce ad evitare il corner.

  • 78''

    Contatto tra Brozovic e Sturaro: quest'ultimo resta a terra toccandosi la nuca, poi si rialza.

  • 75''

    Palacio entra al posto di Ljajic.

  • 73''

    Ennesima palla persa dalla Juve nella propria metà campo, alla fine il tiro di Medel viene respinto.

  • 72''

    D'Ambrosio di testa sulla punizione battuta da destra: palla alta non di tanto.

  • 71''

    Lemina al posto di Hernanes.

  • 70''

    Punizione Juve: Morata di testa, ma è fuorigico.

  • 68''

    Nagatomo col destro dalla grande distanza, palla fuori di molto.

  • 65''

    Morata brucia in velocità D'Ambrosio, che però poi torna sullo spagnolo e gli ruba palla.

  • 60''

    Cross da sinistra di Perisic, Neto anticipa tutti.

  • 55''

    Lichtsteiner lascia il posto a Barzagli. Difesa a 3 ora per la Juve.

  • 54''

    Ripartenza Inter: Eder lancia Ljajic, che col destro sfiora il palo lungo della porta difesa da Neto.

  • 53''

    Palo di Zaza, lanciato a rete da Morata.

  • 53''

    Nagatomo in area non arriva di testa sul pallone, Neto blocca.

  • 52''

    Ennesimo pallone perso da Cuadrado, Eder calcia dal limite col destro: respinto.

  • 50''

    Eder va via a sinistra e crossa in mezzo all'area dove Perisic deve solo spingere la palla in rete.

  • 49''

    GOOOOOOOOL INTER! Perisic!

  • 46''

    Inizia la ripresa. Kondogbia, per un colpo alla testa preso nel finale del primo tempo, non c'è. Al suo posto Biabiany.

  • 45+3''

    Finisce il primo tempo.

  • 45+1''

    Altro pallone perso nella propria metà campo dalla Juve, stavolta da Asamoah. Che alla fine commette fallo.

  • 45''

    3 minuti di recupero.

  • 45''

    Brozovic al volo col destro dal limite non trova la porta.

  • 44''

    Serpentina di Eder sulla sinistra, che scarica al limite per Ljajic il cui destro finisce al lato non di molto.

  • 41''

    Bonucci atterra Eder e viene ammonito. Diffidato, salterà l'eventuale finale.

  • 37''

    Sturaro ammonito per una brutta entrata su Medel.

  • 36''

    Bonucci anticipa al volo Eder e Neto che stava uscendo.

  • 35''

    Ritmi più bassi e partita più nervosa in questa fase.

  • 25''

    Errore di Rugani, ne approfitta l'Inter che riparte: traversa di Ljajic. L'arbitro non concede l'angolo, ma sembrava esserci la deviazione.

  • 24''

    Ammonito Juan Jesus.

  • 18''

    Questo il contatto Medel-Hernanes, decisivo nell'azione del vantaggio interista.

  • 18''

    Rovesciata di Zaza, tiro fuori.

  • 16''

    GOOOOOOOL INTER! Medel ruba palla ad Hernanes sui 25 metri e serve Brozovic, che col destro infila Neto.

  • 14''

    Ljajic in area prova un dribbling, ma viene fermato.

  • 11''

    Perisic dalla distanza col sinistro, palla fuori.

  • 7''

    Tanto possesso palla dell'Inter, che però fatica a trovare spazio negli ultimi 25 metri.

  • 2''

    Buon avvio dell'Inter, che attacca con intensità.

  • 1''

    Inizia la gara, prima palla giocata dalla Juve.

  • '

    Piove su San Siro. Le squadre entrano in campo.

  • '

    Squadre in campo per il riscaldamento.

19.44 Ecco le formazioni ufficiali di Inter-Juventus. Nessuna sorpresa da Allegri. Nei nerazzurri Medel schierato dal primo minuto a centrocampo, con D'Ambrosio nell'inedito ruolo di difensore centrale. Carrizo in porta.

Inter (4-3-3): Carrizo; Santon, Juan Jesus, D'Ambrosio, Nagatomo; Kondogbia, Brozovic, Medel; Perisic, Ljajic, Eder.

Juventus (4-4-2): Neto, Lichtsteiner, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Sturaro, Hernanes, Asamoah; Zaza, Morata.

18.55 Tra meno di due ore il calcio di inizio di Inter-Juventus. Non appena saranno comunicate le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Secondo le ultime indiscrezioni Mancini dovrebbe schierare dal primo minuto Gnoukouri a centrocampo, con Brozovic e Kondogbia. Nella Juve Lichtsteiner potrebbe partire dal primo minuto, con Padoin in panchina. Intanto ecco le probabili scelte dei due allenatori.

Inter-Juventus | Probabili formazioni

Inter (4-3-3)

: Handanovic; Santon, Juan Jesus, Medel, Nagatomo; Kondogbia, Brozovic, Gnoukouri; Perisic, Ljajic, Eder. All.: Mancini

Juventus (4-3-1-2): Neto; Lichtsteiner (Padoin), Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Sturaro, Hernanes, Asamoah; Cuadrado; Zaza, Morata. All.: Allegri

17.58 Inter-Juventus, quasi tutto pronto. Questa sera le due squadre si giocano un posto in finale di Coppa Italia, obiettivo già raggiunto dal Milan che ieri ha vinto 5-0 contro l'Alessandria.

Inter-Juve, seguita in liveblogging da Blogo, sarà trasmessa in diretta da Rai1 alle ore 20.45. La telecronaca è affidata a Gianni Cerqueti e Paolo Tramezzani. Per le interviste a bordocampo ci saranno Stefano Mattei e Thomas Villa. Disponibile il live streaming sul portale della Rai.

inter-juve.png

Inter-Juventus va in scena stasera, mercoledì 2 marzo 2016, alle ore 21 allo stadio San Siro di Milano. Si tratta della partita valida per il ritorno della semifinale di Coppa Italia. Blogo la seguirà in liveblogging con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

Si parte dal netto 3-0 maturato all'andato allo Stadium di Torino. I nerazzurri, dunque, per ottenere il passaggio in finale (contro il Milan) devono vincere con almeno 4 gol di scarto, senza subire reti. Evidentemente è la Signora a partire con i favori del pronostico, anche alla luce della vittoria di domenica scorsa in campionato proprio contro l'Inter 2-0.

La squadra allenata da Mancini è chiamata a una impresa difficilmente realizzabile considerato anche il contesto in cui scenderà in campo. L'Inter è in caduta libera, dopo un inizio di stagione da dominatrice in campionato. Ad aggravare la crisi di gioco e, soprattutto, di risultati ci sono anche le pesanti assenze. Mancheranno - per squalifica - infatti entrambi i componenti della coppia difensiva Murillo e Miranda. Il Mancio potrebbe arretrare Medel al fianco di Juan Jesus, con Santon e Nagatomo terzini (l'alternativa è schierare al centro D'Ambrosio). A centrocampo dovrebbe arrivare la conferma di Kondogbia, tra i pochissimi a salvarsi nel match contro la Juve di domenica, affiancato da Brozovic. Fiducia a Biabiany. In avanti occasione per Ljajic e Perisic, a supporto di Eder, favorito sul capitano Icardi. Out per una contrattura muscolare Jovetic.

Nella Juve ampio turnover: Neto fa rifiatare Buffon. Nel caso in cui Allegri optasse per la difesa a 4 giocherebbero Rugani e Bonucci (diffidato, come Dybala) in mezzo, con Barzagli in panchina, e Padoin e Alex Sandro sulle fasce (Evra è out per problemi famigliari). Non convocati Chiellini e Caceres per infortunio. A centrocampo tanti dubbi: potrebbero esserci Hernanes, Sturaro e Asamoah, con Marchisio recuperato ma tenuto in panchina all'inizio. Pereyra si gioca un posto con Cuadrado. In attacco spazio alla coppia formata da Zaza e Morata.

Inter-Juventus sarà arbitrata da Andrea Gervasoni della sezione AIA di Mantova; il direttore di gara sarà coadiuvato da Giallatini e Dobosz; quarto uomo Giacomelli.

Inter-Juventus | Convocati

Inter

: Handanovic, Carrizo, Berni; Juan Jesus, Telles, Santon, D'Ambrosio, Nagatomo, Della Giovanna, Gyamfi; Kondogbia, Medel, Gnoukouri, Brozovic, Melo; Palacio, Icardi, Biabiany, Ljajic, Eder, Perisic, Manaj.

Juventus: Buffon, Khedira, Zaza, Morata, Pogba, Hernanes, Alex Sandro, Barzagli, Cuadrado, Lemina, Bonucci, Padoin, Dybala, Asamoah, Rugani, Neto, Lichtsteiner, Sturaro, Rubinho, Pereyra, Favilli.

Inter-Juventus | Precedenti

227 i precedenti in assoluto tra Juventus e Inter

, di cui 30 giocati in Serie A. Le statistiche sorridono ai bianconeri che hanno vinto 14 volte; 9 i successi nerazzurri, 7 i pareggi. 16 i confronti in Coppa Italia disputati a Milano. Il più recente successo della Juve in Coppa Italia in trasferta contro l'Inter risale però al 1992. L'ultima volta i nerazzurri hanno vinto nel 2010. Al 2008, invece, risale il pareggio più recente.

Da segnalare che l'Inter non vince contro la Juve dal 2012, quando in campionato si impose in trasferta 1-3.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO