Milan: Berlusconi vuole Di Francesco con Berardi

Silvio Berlusconi ha in mente un Milan diverso da quello di Sinisa Mihajlovic: lo scrive oggi la Gazzetta dello Sport. Dopo la sconfitta rimediata contro il Sassuolo, la panchina del serbo non è più salda come le scorse settimane e si torna a parlare di divorzio a giugno. "Di Francesco? Al Milan lo vedrei bene, ma spero di tenerlo", ha detto di recente il patron neroverde Squinzi, grande tifoso del Milan, e pare che Silvio Berlusconi abbia colto la palla al balzo. Ritenuto il più “spettacolare” tra i tecnici emergenti, Eusebio Di Francesco potrebbe davvero sedersi sulla panchina rossonera a giugno.

Mihajlovic ha ufficialmente un anno di contratto ancora, ma non è detto che il matrimonio continui, anzi pare che lo stesso Sinisa, quale che sia il risultato ottenuto alla fine del campionato, sarebbe pronto a cambiare aria poiché il rapporto con la presidenza non sarebbe mai realmente decollato. Il terzo posto, obiettivo fissato da Berlusconi la scorsa estate è ormai un miraggio e il massimo a cui sembra poter ambire il ‘Diavolo’ è una qualificazione in Europa League e la conquista della Coppa Italia contro la Juventus. Un bottino da non sottovalutare visti i risultati della stagione precedente, ma comunque sempre al di sotto delle aspettative societarie.

Milan: non solo Di Francesco dal Sassuolo

Di Francesco, in quest’ottica, rappresenterebbe la summa delle idee calcistiche berlusconiane: ricerca del gioco sempre e comunque, tre attaccanti in campo dal primo minuto contro qualunque avversario. In realtà il patron del Milan avrebbe voluto Antonio Conte, ma il Chelsea ha anticipato tutti costringendolo a virare sul piano B. Con Di Francesco, comunque, potrebbe arrivare il gioiellino Domenico Berardi, riscattato dal Sassuolo la scorsa estate a 10 milioni, ma sul quale la Juventus vanta un diritto di riacquisto a 18 milioni.

Eusebio Di Francesco

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO