Rassegna stampa giovedì 23 giugno 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 23 giugno 2016

“Ridateci l’Italia”: apre così la Gazzetta dello Sport del 23 giugno, in riferimento alla brutta partita giocata e persa dagli azzurri di Antonio Conte contro l’Irlanda. “Deludono le riserve e non solo. Bravo Insigne, però entra tardi: palo”, si legge nell’occhiello. Nell’approfondimento: “I Bastardi non bastano”, questa volta la difesa bunker non ha tenuto e il centrocampo è stato disastroso. “Ma Iniesta ci teme e Del Bosque ha problemi”, il focus sugli ottavi di finale che si giocheranno tra qualche giorno. In taglio basso spazio al calciomercato con un altro colpo dell’Inter: “Ansaldi (e i suoi cross) all’Inter”, è il titolo dedicato al terzo acquisto dei nerazzurri dopo Banega ed Erkin.

“Battiamo la Spagna” è il titolo principale del Corriere dello Sport, che nell’occhiello aggiunge “Azzurri KO con l’Irlanda ma pronti per gli ottavi”. In taglio alto ancora il caso Berardi, che vede coinvolte Juventus, Inter e Sassuolo. Parla il dg Carnevali dei neroverdi: “Berardi resta qua, la Juve non c’entra” dice il dirigente che si augura anche che i nerazzurri non abbiano parlato con il calciatore senza il loro permesso. In taglio basso l’approfondimento sugli Europei di calcio: “Ibra torna a casa, Ronaldo va avanti”, dopo le partite di ieri composto il tabellone degli ottavi di finale.

Tuttosport apre invece con il calciomercato: “Batshuayi alla Juve, si tratta”, il titolo dedicato al possibile arrivo a Torino del centravanti belga del Marsiglia. In taglio alto il focus sulle mosse del Torino: “Iago-Ljajic: ribaltone Toro”. Di spalla, gli altri colpi del calciomercato: “Colpo Inter, preso Ansaldi, ora Candreva?”, e ancora “Milan cinese, 100 milioni per i rinforzi”, infine “Di Francesco Jr al Bologna, Bayern-Verratti”. C’è spazio anche per gli Europei: “L’Irlanda: grazie Italia. Furia Conte”, il commissario tecnico azzurro adirato per il flop per fortuna indolore contro gli irlandesi.

  • shares
  • Mail