Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corsport e Tuttosport di venerdì 24 novembre 2017

I quotidiani sportivi di oggi

La Gazzetta dello Sport di oggi, venerdì 24 novembre apre con i risultati di Europa League: l’Italia fa tre sue tre, dopo la Lazio si qualificano ai sedicesimi anche Milan e Atalanta. “Milan vai (col liscio)” è il titolo principale che fa riferimento anche al clamoroso errore di Bonucci che per salvare un gol mette la palla dentro la propria porta. In falsa apertura, l’Atalanta da sogno che ne rifila cinque in trasferta all’Everton. Di spalla, l’intervista ad Alex Del Piero che prova a spronare la Juve; e ancora, le parole di Daniel Fonseca, agente di calciatori, che prevede un futuro radioso per Mauro Icardi.

“C’è Kakà il Milan va” titola il Corriere dello Sport: sotto gli occhi del brasiliano i ragazzi di Montella rifilano cinque reti ad un modesto Austria Vienna a si qualificano per i sedicesimi di finale di Europa League. In falsa apertura, le celebrazioni del Napoli che da novembre 2016 ad oggi ha fatto più punti di tutti in Europa. Di spalla, le interviste a Fenucci, Pioli e Pescante, mentre in taglio basso c’è spazio alle parole di Miralem Pjanic della Juventus, alla Roma che dovrebbe ottenere il via libera allo stadio, e infine la condanna di Robinho a nove anni per violenza sessuale di gruppo.

Tuttosport apre con “Juve come si cambia”: Allegri pensa ad una svolta nel modulo, il punto fermo è un centrocampo più folto, sarà 4-3-3 oppure 3-4-2-1. In taglio alto, Baselli giura fedeltà al Torino, mentre in taglio basso c’è ampio spazio per i risultati delle italiane in Europa League. Per il Milan c’è prima il brivido Bonucci, poi la goleada: con l’Austria Vienna finisce 5-1. Eurospettacolo anche per l’Atalanta che ne rifila 5 all’Everton in trasferta.

  • shares
  • +1
  • Mail