Cagliari-Inter 1-3: la telecronaca di Recalcati e Tramontana (Video) | 25 novembre 2017

Sul campo del Cagliari è arrivato l'11esimo successo in questa Serie A per l'Inter di Luciano Spalletti, salita al comando della classifica almeno fino a domani pomeriggio quando il Napoli scenderà in campo al Friuli contro l'Udinese. Nella tana dei rossoblu l'Inter ha subito per la prima mezzora del match quando, dal nulla, è arrivato il gol del vantaggio firmato dal solito Mauro Icardi. Al 55esimo Brozovic ha messo al sicuro il risultato, che Pavoletti ha rimesso nuovamente in discussione a 20 minuti dal 90esimo. Il Cagliari a questo punto è tornato a mettere alle corde l'Inter, ma solo per un quarto d'ora scarso perché poi è arrivato il secondo gol di Icardi a chiudere definitivamente il discorso. Per il capitano dell'Inter si tratta del 15esimo centro in 14 partite giocate.

Queste le parole di Luciano Spalletti al termine della partita: "L'Inter ha giocato una partita da squadra forte, pur cominciando con delle difficoltà. I giocatori del Cagliari si buttavano nel fuoco. Ma ci siamo rimessi a posto col tempo, anche tatticamente, e comunque anche nella sofferenza siamo stati una grande squadra. Offro una cena a tutti. L'Inter ha giocato una partita da squadra forte, pur cominciando con delle difficoltà. Abbiamo sofferto la determinazione dei giocatori del Cagliari in ogni duello, si buttavano nel fuoco. Ma ci siamo rimessi a posto col tempo, anche tatticamente, e comunque anche nella sofferenza siamo stati una grande squadra. Nella ripresa, poi, siamo tornati a far vedere anche un buon calcio. Le modifiche tattiche? Abbiamo variato una costruzione del gioco partendo da una difesa a tre a una partendo da una difesa a quattro, mentre in fase di non possesso abbiamo sempre difeso a quattro".

Cagliari-Inter 1-3: le foto

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail