Ibrahimovic va a salutare i milanisti: "Mi mancate" | Video

Lo svedese ai tifosi rossoneri: "Siete sempre nel mio cuore".

Zlatan Ibrahimovic ai milanisti - Mi mancate

Il Milan è a Los Angeles, dove prenderà parte all'International Champions Cup, un torneo amichevole di livello internazionale che porta il grande calcio europeo sotto gli occhi degli americani. Quando per i rossoneri era sera (da noi praticamente già mattina) è arrivata una visita molto gradita, quella di Zlatan Ibrahimovic, che in Italia ha indossato le maglie delle squadre più prestigiose e lo stesso ha fatto nei campionati più importanti d'Europa e ora è la stella indiscussa dei LA Galaxy. Ibra ha girato un video per salutare tutti i milanisti e ha detto:

"Ciao a tutti i tifosi del Milan, spero che tutti stanno bene, mi mancate tanto. Lo sapete bene che siete rimasti nel mio cuore. In bocca al lupo, sto sempre dietro di voi"

Quel "sto sempre dietro di voi" è evidente che il "ibrahimovicese" significa "vi seguo", ma i tifosi milanisti ci hanno scherzato un su, come se fosse una bizzarra minaccia.

Intanto il Milan, che ha cenato con la squadra e il suo amico Rino Gattuso, si è allenato al Rose Bowl di Pasadena e ha incontrato l'influencer messicano Cracks, che vanta tre milioni e mezzo di follower su YouTube e circa 300mila su Instagram. Con lui si sono intrattenuti Suso, José Mauri, Calhanoglu e il neo arrivato Halilovic, che gli hanno insegnato come calciare la punizione perfetta.

Altri sette rossoneri, invece, i fratelli Donnarumma, Pepe Reina, Borini, Bonaventura, Bonucci e Kessie hanno partecipato a un evento Puma nel cuore di Los Angeles, presso lo storico locale californiano The Reserve.

Finalmente il Diavolo è pronto per scendere in campo: l'esordio contro il Manchester United è previsto alle ore 5 del mattino italiane del 26 luglio, le 20 locali.

  • shares
  • +1
  • Mail