Video gol, Fiorentina-Roma 1-1: Veretout (rig.) e Florenzi

Florenzi salva la Roma a 5 minuti dalla fine


.

L'anticipo del Franchi tra Fiorentina e Roma è terminato 1-1. I viola hanno sbloccato il risultato al 33esimo minuto grazie ad un calcio di rigore - inesistente - realizzato da Veretout. Incredibile l'assegnazione di questo penalty da parte dell'arbitro Banti di Livorno, mal consigliato dal Var Orsato che ha incredibilmente confermato una decisione sbagliata, non ravvisando la chiara simulazione di Simeone ai danni di Olsen, che si è anche beccato un calcio in piena faccia nella circostanza. Il gol del pareggio è arrivato all'85esimo grazie ad Alessandro Florenzi, bravo a ribadire in rete con un tiro al volo raccogliendo una respinta con i pugni di Lafont, protagonista di un'uscita dai pali censurabile.

A fine partita Monchi ha deciso di far sentire la voce della società giallorossa per il rigore inventato concesso ai padroni di casa: "Cosa mi ha convinto oggi? Niente... Oggi la Roma meritava di più di quello che ha portato a casa. Purtroppo una giocata ha cambiato la partita, non ho mai parlato dell'arbitro in 18 mesi che sono in Italia perché credo che dal campo sia difficile giudicare, ma c'è il Var che può aiutare in situazioni come queste. La Fiorentina ha fatto gol su rigore, con un rigore che tutti dicono che non c'è. Dobbiamo fare una riflessione perché la Roma è la squadra italiana che sta sempre zitta. Anche la settimana scorsa a Napoli c'era un rigore su Dzeko che alla fine è stato punito col giallo. Noi non parliamo mai, continuo a dire che l'arbitro non è responsabile, ma ricordo che anche lo scorso anno con l'Inter ci fu un rigore su Perotti non fischiato, chiedo un po' di giustizia, sono convinto che nessuno lo faccia a posta. Io difendo il Var perché credo che possa proteggere tutto, l'arbitro in primis".

Tabellino: Fiorentina-Roma 1-1

(primo tempo 1-0)

MARCATORI: Veretout (F) su rigore al 32' p.t., Florenzi (R) al 40' s.t.

FIORENTINA (4-3-3) Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi: Benassi (dal 28' s.t. Benassi), Veretout, Gerson; Mirallas (dall'8' s.t. E. Fernandes), Simeone (dal 33' s.t. Piaça), Chiesa. A disposizione: Dragowski, Brancolini, Laurini, Ceccherini, Diks, Hancko, Sottil, Norgaard, Vlahovic. Allenatore: Pioli.

ROMA (4-2-3-1) Olsen; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Lo. Pellegrini; Nzonzi; Under (dal 29' s.t. Schick), Zaniolo (dal 22' s.t. Cristante), El Shaarawy (dal 10' s.t. Kluivert); Dzeko. A disposizione: Mirante, Fuzato, Manolas, Marcano, Santon, Pastore, Coric. Allenatore: Di Francesco.

Ammoniti: Biraghi (F), Veretout (F), Vitor Hugo (F), Nzonzi (R), Fazio (R) e Pellegrini (R).

Arbitro: Banti di Livorno

Foto: Fiorentina-Roma 1-1

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail