Inter - Milan, le probabili formazioni del derby: panchina per Cassano?

Non dovrebbero esserci problemi meteo per il derby di questa sera tra Inter e Milan. Tutte le strade di San Siro sono state pulite dal Comune di Milano per assicurare l'accesso all'impianto ai tifosi delle due squadre. Gli addetti dello Stadio Meazza intanto stanno togliendo proprio in questi minuti i teloni dal prato, che da ben due giorni hanno protetto il manto erboso dalle intemperie. Arrivano intanto nuove indiscrezioni sulle formazioni scelte da Inter e Milan. I nerazzurri dovrebbe scendere in campo con un 4-2-3-1, con il solo Palacio in attacco.

In difesa dovrebbero giocare Zanetti, Ranocchia, Juan Jesus e Nagatomo davanti ad Handanovic. La diga davanti alla difesa sarà composta da Gargano e Kuzmanovic, e davanti a loro un terzetto composto da Alvarez, Guarin e Scheletto che giocheranno a supporto di Palacio unica punta. Dovrebbe accomodarsi in panchina Antonio Cassano, ma ripetiamo che si tratta solo di spifferi proveniente dagli spogliatoi perché è grande la pretattica adottata da Stramaccioni per non regalare punti di riferimento agli avversari.

Per quanto riguarda la formazione del Milan, l'unica novità dovrebbe essere il forfait di Kevin Constant, che verrà sostituito da Abate. Tra poco forniremo nuovi aggiornamenti sulle scelte dei due allenatori.

Inter - Milan | Le Probabili Formazioni

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 4 Zanetti, 23 Ranocchia, 40 Juan Jesus, 55 Nagatomo; 17 Kuzmanovic, 21 Gargano; 11 Alvarez, 14 Guarin, 7 Schelotto; 8 Palacio.

A disposizione: 30 Carrizo, 27 Belec, 26 Chivu 33 Mbaye, 42 Jonathan, 19 Cambiasso, 24 Benassi, 5 Stankovic, 99 Cassano, 10 Kovacic, 18 Rocchi. Allenatore: Stramaccioni.

MILAN (4-3-3): 32 Abbiati; 2 De Sciglio, 17 Zapata, 5 Mexes, 20 Abate; 10 Boateng, 18 Montolivo, 4 Muntari; 19 Niang, 45 Balotelli, 92 El Shaarawy.

A disposizione: 1 Amelia, 59 Gabriel, 21 Constant, 14 Salamon, 76 Yepes, 81 Zaccardo, 77 Antonini, 23 Ambrosini, 12 Traoré, 8 Nocerino, 11 Pazzini, 22 Bojan. Allenatore: Allegri.

  • shares
  • Mail