Rassegna stampa 9 dicembre 2013: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport

I titoli delle prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi, 9 dicembre 2013

La Gazzetta dello Sport apre la sua edizione odierna notando che "l'Inter non sa più vincere". L'immagine scelta è quella di uno sconsolato Palacio sdraiato per terra: i nerazzurri pareggiano per la terza giornata di fila, stavolta contro un ottimo Parma. Da segnalare la papera di Handanovic e le critiche di Mazzarri secondo cui "in tanti hanno giocato sotto le aspettative". Nel taglio alto la vittoria della Roma contro la Fiorentina con gol decisivo del rientrante Destro. Nella spalla i risultati e la classifica della Serie A dopo la 15esima giornata. Quindi la vigilia della sfida tra Juventus e Galatasaray: i bianconeri sono già in Turchia e con loro c'è Pirlo, chiamato a fare gruppo nonostante sia infortunato. Di seguito le nuove dichiarazioni di Silvio Berlusconi pronto a prendersi cura del Milan "per risalire". A chiudere la spalla le difficoltà in casa Napoli dove la difesa fa acqua. Nel taglio basso la vittoria della Sampdoria e l'ennesima sconfitta della Lazio con Petkovic nei guai.

Il Corriere dello Sport titola "La Roma bracca la Juve. Nel taglio alto il pareggio dell'Inter Palacio-dipendente; quindi l'allarme difesa a Napoli e la caduta libera della Lazio; quindi le parole di Silvio Berlusconi sul Milan. Nel taglio basso la vittoria degli ultrà della Nocerina che hanno ottenuto che sugli spalti non ci fosse nessuno.

Tuttosport apre con "Sotto scorta" per raccontare come i bianconeri in Turchia saranno tutelati dalla Polizia che ha dato vita ad una grande mobilitazione su richiesta della società italiana. Nel taglio alto il focus sul Torino settimo in classifica e il ritorno al gol di Destro. Nel taglio basso il pareggio tra Inter e Parma, le parole di Berlusconi sul suo impegno per il Milan e i successi di Samp, Verona e Chievo.


Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport: prime pagine oggi 9 dicembre 2013

  • shares
  • Mail