Cerci derubato al ritorno dal viaggio di nozze

Disavventura per Alessio Cerci di ritorno al viaggio di nozze. Dopo aver sposato nei giorni scorsi Federica Riccardi, il bomber rossonero ha fatto ritorno ieri pomeriggio Trinità dei Monti, presso la sua abitazione nel centro storico di Roma. L’ex calciatore di Roma, Fiorentina e Torino, avrebbe parcheggiato la sua Porsche per fare una passeggiata con la moglie, ma al rientro ha trovato una bruttissima sorpresa.

Secondo le prime ricostruzioni, i ladri hanno atteso che Cerci si allontanasse per rompere il finestrino della vettura di lusso, aprire il portabagagli e prelevare le valige riposte all’interno. I rapinatori hanno portato via tutto: all’interno del bagagliaio, infatti, vi erano vestiti ma soprattutto gioielli, per un valore totale di circa 100 mila euro. Alessio Cerci e la moglie hanno sporto regolare denuncia presso i Carabinieri di San Lorenzo in Lucina, che ora stanno svolgendo tutte le indagini del caso.

Alessio Cerci

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail