Milan, Niang fuori per 3 mesi

gettyimages-482363176.jpg

M'Baye Niang rientrerà a novembre. Gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto il giocatore francese hanno confermato la frattura del quinto osso metatarsale del piede destro, che costringerà Niang a stare fuori per 3 mesi. Il giocatore non potrà dunque completare la preparazione e probabilmente rientrerà solo per la 13esima giornata di campionato, in occasione della trasferta allo Juventus Stadium. Si tratta dello stesso infortunio che frenò nel gennaio scorso El Shaarawy, giocatore già ceduto al Monaco in questa sessione di mercato. La frattura di Niang costringerà il Milan a cambiare i suoi programmi, magari trattenendo Alessandro Matri per il quale invece una nuova cessione sembrava oramai scontata.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail