Mazzarri: ecco che fine ha fatto l'ex tecnico dell'Inter

Walter Mazzarri prepara lo sbarco in Premier League. Il tecnico toscano si è trasferito nello scorso mese di giugno in Inghilterra, per la precisione a Manchester, dove vive presso una famiglia inglese. Esonerato dall’Inter il 14 novembre 2014 per far posto al ritorno di Roberto Mancini (il primo allontanamento della carriera), Mazzarri è praticamente sparito dalla circolazione. Pochissime interviste rilasciate e un lauto stipendio (3,5 milioni) che l’Inter continuerà ad elargirgli fino a giugno 2016, il tecnico toscano sarebbe stato intercettato dagli ‘007’ del sito ‘calciomercato.com’.

Secondo la ricostruzione del portale dedicato alle trattative di mercato, Mazzarri è volato a Manchester per la prima volta nel mese di marzo del 2015, accompagnato da un amico giornalista e scrittore. In quell’occasione, il tecnico toscano ha posto le basi per il trasferimento vero e proprio che sarebbe avvenuto a giugno. Mazzarri ha cominciato così a seguire più da vicino Manchester United e City, ma anche altri club inglesi. Diverse volte è stato avvistato in tribuna a Londra, per seguire importanti match di campionato e non solo.

Mazzarri-Inghilterra

L’ex tecnico dell’Inter sta studiando gli inventori del gioco del ‘soccer’, ma soprattutto sta imparando la lingua vivendo con una famiglia del posto e studiando con il professor Sean Warren, tra le altre cose docente d'inglese ai giovani dell'Academy del Manchester United. Una sorta di viaggio-studio, quello di Mazzarri, alla stregua di quelli che fanno ogni anno tantissimi studenti italiani. Nelle scorse settimane il suo nome è stato accostato al Liverpool, che poi ha scelto Jurgen Klopp, ma c’è chi dice che a luglio un’altra importante panchina inglese sarebbe pronta ad abbracciare il ‘profeta’ del 3-5-2.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: